© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2018, Lopez si gode il podio: “Sono felice del risultato; Sanchez è stato come un fratello”

Senza acuti, ma con grande regolarità, Miguel Angel Lopez si prende il podio al Giro d’Italia 2018. Il giovane scalatore della Astana non ha ottenuto vittorie di tappa, ma la terza posizione e la maglia bianca di miglior giovane rendono il bilancio decisamente positivo. Un passo importante per la crescita di questo talentuoso ragazzo che sembra avere un futuro roseo davanti. “Sono veramente felice – dichiara – Felice di aver centrato il podio e di aver vissuto un Giro senza problemi. Devo ringraziare la squadra che ha fatto un grandissimo lavoro. Soprattutto devo ringraziare Luis Leon Sanchez che è stato sempre al mio fianco, come un fratello”.

La squadra kazaka si aspetta da Lopez un ulteriore passo in avanti tutt’altro che impossibile. La prima parte della sua carriera è stata costellata da problemi fisici e cadute, ma una volta trovata la regolarità la musica è cambiata. Ora il mirino potrebbe spostarsi sulla Vuelta a Espana, appuntamento che potrebbe segnare la definitiva consacrazione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.