© W52-FC Porto

W52/FC Porto, il direttore sportivo Nuno Ribeiro commenta la sospensione per doping di Raúl Alarcón: “Non ci sono novità. Non sappiamo nulla””

Nessuna novità per la situazione legata a Raúl Alarcón. Il corridore spagnolo è stato sospeso lo scorso ottobre dall’UCI a causa di alcune anomalie riscontrate nel passaporto biologico, ma già nei giorni immediatamente successivi alla notizia il corridore aveva gridato a gran voce la sua innocenza. Nelle ultime ore Nuno Ribeiro, direttore sportivo della formazione portoghese che nel 2020 tornerà a livello Continental dopo un solo anno tra le Professional, ha commentato la notizia dicendo di non aver avuto alcun aggiornamento e di sapere soltanto che il corridore si sta allenando per tenersi in forma.

Non ci sono novità – ha spiegato a OjogoTutto è in mano all’UCI e noi non sappiamo nulla. Sappiamo che si sta allenando e sta facendo il massimo per tenersi in forma” ha spiegato il dirigente portoghese, convinto di avere comunque un roster in grado di sopperire all’assenza dello spagnolo: “Abbiamo una squadra molto omogenea, capace di vincere anche senza di lui”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.