Tour of the Alps 2021, prima volta anche per Daniel Martin: “Emozionante scoprire una nuova gara”

Anche Chris Froome sarà al via del Tour of the Alps 2021. Il campionissimo britannico della Israel Start-Up Nationi, 36 anni tra circa un mese, finora non ha lasciato il segno in questo 2021 e farà principalmente da spalla a Daniel Martin, capitano designato per questo evento. L’irlandese infatti è già in buona forma e affronterà per la prima volta in carriera il Tour of the Alps, in preparazione al Giro d’Italia. Insieme a loro ci saranno alcuni degli uomini migliori della squadra israeliana: Ben Hermans, Alessandro De Marchi, Alexander Cataford, Guy Niv e il campione israeliano Omer Goldstein.

Non vedo l’ora di fare il Tour of the Alps per la prima volta – annuncia Martin – È anche la prima volta i 14 anni di carriera che non sono alle Classiche delle Ardenne, è una sensazione strana ma è anche molto emozionante scoprire una nuova gara. Mi sono allenato bene e mi sento bene ma correre è sempre una cosa diversa. Questa è una settimana importante per continuare a costruire in vista del Giro e voglio vedere quanto è davvero buona la mia condizione“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.