© BettiniPhoto

Settimana Coppi e Bartali 2020, Andrea Bagioli ringrazia la squadra dopo la vittoria: “È incredibile, i ragazzi hanno fatto un lavoro perfetto”

Continua a brillare il giovane Andrea Bagioli. Il corridore della Deceuninck-Quickstep ha infatti conquistato la seconda tappa della Settimana Coppi e Bartali 2020, prendendo così anche la maglia di leader della classifica generale. Un’ulteriore conferma di quanto mostrato in quest’ultimo mese, nel quale il 21enne ha inizialmente conquistato la prima tappa del Tour de l’Ain battendo un certo Primoz Roglic, per poi ottenere un ottimo quinto posto al Giro dell’Emilia e un ottavo al Campionato Italiano nonostante abbia dovuto lavorare per il compagno di squadra Davide Ballerini. Oggi è arrivata così la seconda vittoria della sua giovane carriera, a dimostrazione di un talento ancora tutto da scoprire.

È incredibile – esordisce Bagioli – due vittorie in due giorni per il nostro team sono un perfetto inizio di gara, qualcosa che avremmo potuto solo sognare. La nostra strategia è stata quella di tenere sotto controllo la fuga e i ragazzi hanno fatto un lavoro perfetto, non posso sottolineare abbastanza quanto sia stata importante la squadra nel risultato di oggi. La salita era molto ripida, ma mi piacciono questo tipo di salite, quindi sono rimasto calmo quando il ritmo è aumentato e sono uscito negli ultimi 150 metri”.

“All’inizio di agosto – prosegue il 21enne – ho conquistato la mia prima vittoria da professionista, ma anche oggi è stato speciale, perché tutto è successo nel mio paeseSiamo a due giorni dalla conclusione della gara e spero di godermi momenti ancor più belli con questa fantastica squadra”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.