Presentazione Percorso e Favoriti Vuelta a Murcia 2020

Quella 2020 è un’annata importante per la Vuelta a Murcia. La rassegna spagnola, nata nel 1981, è infatti giunta alla 40ª edizione e, così come lo scorso anno, propone la formula delle due giornate di gara dopo che, dal 2013 al 2018, si era svolta come corsa di un giorno. Gli organizzatori avevano anche provato ad aggiungere un’ulteriore tappa, ma hanno dovuto rinunciare in seguito ad alcuni problemi dovuti alle forti piogge che nei mesi scorsi hanno colpito alcune delle zone interessate dalla corsa. Il 14 e il 15 febbraio, dunque, si sfideranno sulle strade iberiche 18 squadre, di cui quattro WorldTour (Movistar, Astana, Bora-hansgrohe e CCC). Completano la selezione dieci formazioni Professional e quattro Continental.

Il campione uscente è lo spagnolo Luis Léon Sanchez, vincitore anche dell’edizione 2018, mentre il plurivincitore della gara è l’ex campione del mondo Alejandro Valverde, che si è imposto nella corsa di casa per ben cinque volte. Nell’albo d’oro figurano anche tre successi di corridori italiani, grazie ad Adriano Baffi (1995), Alberto Elli (1998) e Marco Pantani (1999), al quale è dedicata la salita simbolo della rassegna, l’Alto Collado Bermejo, che verrà affrontata durante la seconda tappa.

HASHTAG UFFICIALE: #VueltaCiclistaMurcia

Albo d’Oro recente Vuelta a Murcia

2019 SANCHEZ Luis Léon
2018 SANCHEZ Luis Léon
2017 VALVERDE Alejandro
2016 GILBERT Philippe
2015 TAARAMÄE Rein
2014 VALVERDE Alejandro
2013 NAVARRO Daniel
2012 QUINTANA Nairo
2011 COPPEL Jérome
2010 RABON Frantisek

Percorso Vuelta a Murcia 2020

Le due frazioni proposte sono entrambe piuttosto mosse, con tracciati abbastanza impegnativi per la presenza di diverse salite che potrebbero invogliare alcuni uomini a tentare azioni da lontano, soprattutto nella seconda tappa. Il primo giorno la corsa partirà da Los Alcazares per giungere, dopo 177,6 chilometri, a Caravaca de la Cruz, dove i corridori affronteranno uno strappo piuttosto impegnativo fino all’arrivo posto davanti alla Basilica de la Vera Cruz. Durante la tappa, verranno scalate anche le salite dell’Alto Cabezo de la Plata, dell’Alto Garapacha e dell’Alto Quipar.

Il giorno seguente, dopo la partenza da Santomera, i corridori incontreranno nei primi 90 chilometri i due GPM dell’Alto Cola del Caballo e dell’Alto Espuña, prima di iniziare l’ascesa del tradizionale Alto Collado Bermejo, la cui cima è posta ad una sessantina di chilometri dal traguardo di Murcia. Prima dell’arrivo però, verrà affrontato anche il breve Alto Gebas, che potrebbe ulteriormente scremare un gruppo che quasi certamente si presenterà piuttosto ridotto sulla linea d’arrivo.

Tappe Vuelta a Murcia 2020

14 febbraio, Tappa 1: Los Alcazares – Caravaca de la Cruz (177,6 km)
15 febbraio, Tappa 2: Santomera – Murcia (179,6 km)

Favoriti Vuelta a Murcia 2020

Clicca qui per la startlist completa

Questa due giorni spagnola favorisce anche quest’anno i corridori che tengono bene in salita. Il primo della lista dei favoriti non può essere che il bi-campione uscente Luis Léon Sanchez (Astana), che sarà ovviamente fronteggiato dall’altro padrone di casa, l’ex campione del mondo Alejandro Valverde (Movistar). La Astana potrà comunque contare anche su Omar Fraile, alternativa più che valida a Sanchez, mentre nella squadra spagnola un altro possibile protagonista potrebbe essere Enric Mas. Un altro favorito è l’austriaco Felix Großschartner (BORA-hansgrohe), alla ricerca di conferme dopo l’ottimo 2019 e questo appuntamento potrebbe essere un buon viatico per aumentare il morale.

Tra i papabili, spicca anche un altro murciano oltre a Sanchez e Valverde, il capitano della Fundacion Orbea, Ruben Fernandez, in una delle prime uscite in cui cercare di dimostrare tutto il proprio talento dopo anni difficili. Simone Petilli e Loic Vliegen, particolarmente brillante al Challenge Mallorca, guideranno invece la Circus-Wanty Gobert, mentre Anthony Delaplace la Arkea-Samsic. Sergei Chernetskii sarà quindi l’uomo di riferimento della Gazprom-RusVelo e proverà sicuramente a migliorare il decimo posto dell’anno scorso, così come Matteo Trentin (CCC), che invece arriva da un settimo posto. Per la squadra polacca, attenzione anche a Patrick Bevin, anche se il neozelandese è alla prima corsa dell’anno dopo aver dovuto rinunciare al Tour Down Under.

Altri corridori alla ricerca di un bel piazzamento sono Jefferson Cepeda (Caja Rural-Seguros RGA), Ricardo Vilela (Burgos-BH), Vicente Garcia de Mateos (Aviludo Louletano) e Adam de Vos (Rally Cycling). Ben tre italiani infine nella Kometa-Xstra, che schiera i giovani Riccardo Verza, Giacomo Garavaglia e Alessandro Fancellu, pronti a fare un’importante esperienza.

Borsino Favoriti Vuelta a Murcia 2020

***** Luis Léon Sanchez
**** Alejandro Valverde, Felix Großschartner
*** Loic Vliegen, Ruben Fernandez, Matteo Trentin
** Enric Mas, Omar Fraile, Thomas Boudat, Sergei Chernetskii
* Simone Petilli, Jefferson Cepeda, Nick van der Lijke, Vicente Garcia de Mateos, Patrick Bevin

Altimetrie e Planimetrie Vuelta a Murcia 2020

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.