Vuelta a Murcia 2020, si rimane su due tappe

Saranno due le tappe della Vuelta a Murcia 2020. La corsa spagnola aveva previsto di salire a giorni di gara il prossimo anno, tanto da essere già prevista come tale nel calendario UCI, ma in seguito ad alcuni problemi ambientali dovuti alle forti piogge che hanno colpito alcune delle zone interessate dalla corsa, gli organizzatori hanno dovuto abbassare le proprie ambizioni, restando alle date del 14-15 febbraio. Da definire dunque il percorso, che si dovrà adattare anche a queste problematiche. Al momento le intenzioni sono di creare un arrivo in salita per la prima tappa, mentre la seconda conserverà il suo tradizionale finale nel capoluogo. Al vaglio la possibilità di introdurre anche una cronometro individuale.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.