© Kometa - Xstra

Kometa-Xstra, il 24enne Juan Camacho si ritira per problemi al ginocchio

Juan Camacho costretto ad interrompere la sua giovane carriera. Il 24enne della Kometa – Xstra, la formazione continental di Ivan Basso e Alberto Contador, deve infatti rinunciare all’agonismo a causa di alcuni problemi cronici al ginocchio destro, che gli impediscono di pedalare correttamente. Un fastidio che ormai si porta appresso da oltre un anno, senza riuscire a recuperare correttamente. Impossibilitato a dare il 100% di sé stesso, lo spagnolo classe 1995 ha dunque preferito lasciare la squadra nella quale era ormai il veterano visto che era al suo terzo anno con uno dei team giovanili più interessanti e ambiziosi del panorama internazionale, il cui progetto per il futuro prossimo è salire nella categoria Professional.

“Non è una decisione facile, ma già lo scorso anno ho avuto molti problemi dai quali non sono riuscito a recuperare – racconta – Nella seconda parte della stagione andava meglio, ma i dolori non erano passati del tutto. Mi è impossibile dare il massimo in bici, con i dolori che a volte erano difficili da sopportare e questo ti mina anche psicologicamente. Pensavo che in questo 2020 avrei potuto recuperare definitivamente, ma verso fine novembre sono tornati i problemi e ho cominciato ad avere le idee più chiare”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.