De Rosa, rebranding e nuove bici in arrivo per la Nippo-Fantini e le altre

Novità in casa De Rosa. Assieme ad un partner privilegiato come Pininfarina, l’azienda italiana ha infatti annunciato ieri un rebranding, a partire dal proprio logo, che coinvolgerà ovviamente anche le sue bici. Una nuova identità che mette al centro del marchio una nuova forma del cuore, simbolo di passione applicata alla ingegneria meccanica, creato “sfruttando la proporzione tra gli elementi circolari presenti sulla bici, per diventare elemento pulsante di assoluta perfezione stilistica e tecnologica”. Presentate dunque anche le nuove bici, a partire da SK Pininfarina e Merak, usate dalle squadre professionistiche. Anche se al momento è stato svelato solo il colore di lancio, ovvero il bianco, mentre le livree personalizzate per le squadre arriveranno in seguito.

Entrambe saranno presto fornite a Caja Rural – RGA, Israel Cycling Academy e Nippo – Fantini – Faizanè, le tre formazioni Professional che quest’anno pedalano sui mezzi forniti dall’azienda italiana. La personalizzazione in versione team edition non è stata ancora presentata, con il debutto che dovrebbe avvenire il mese prossimo in occasione della Adriatica Ionica Race, almeno per quanto riguarda il modello Merak. Per quanto riguarda l’attesa SK Pininfarina, modello aero e fiore all’occhiello della casa, presumibilmente bisognerà aspettare le gare italiane di settembre per vederlo in corsa.

“Una crescita forte, epocale per il nostro brand – spiega Cristiano De Rosa – Ci siamo trovati di fronte ad una realtà molto importante: realizziamo dei prodotti molto contemporanei, leggeri, performanti, aerodinamici, evoluti, ma che non erano più supportati da un logo innovativo. Allo stesso tempo siamo consapevoli della storia e della tradizione che il nostro logo e il nostro cuore rappresentano nella tradizione del ciclismo italiano. Questo ci ha spinto come famiglia De Rosa a fare una scelta di cuore e studiare un nuovo logo, insieme ai designer di Pininfarina, che rispecchiasse la visione che hanno i nostri prodotti, ma nel pieno rispetto della nostra storia che ci identifica. Per questo ringrazio Paolo Pininfarina e il tutto il centro stile Pininfarina per aver compreso appieno e valorizzato al meglio la tradizione De Rosa proiettandola nel futuro”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.