Coronavirus, in Canada saltano anche i Campionati Nazionali previsti a fine giugno

Continuano le cancellazioni nel mese di giugno. Se l’UCI ha imposto al momento uno stop solo fino al primo del mese, sono numerose le corse che comunque non si svolgeranno. La defaillance più importante ieri è stata quella del Giro di Svizzera, rinviato al 2021, con anche la Rund um Köln ad aver deciso di annullare il proprio evento per l’anno in corso. Ultima in ordine di tempo ad optare per questa scelta è stata l’organizzazione del Tour de Beauce, corsa 2.2 canadese in programma dal 17 al 21 giugno, ma anche e soprattutto dei Campionati Nazionali, che si sarebbero dovuti svolgere dal 25 al 28 giugno. Per entrambe ora si spera nella possibilità di un rinvio nel corso dell’anno, con la federazione canadese che ovviamente spera di poter quantomeno svolgere l’evento che assegna le medaglie nazionali e maglie con la foglia d’acero.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.