Rund um Köln, salta al 2021 anche la corsa tedesca in programma il 14 giugno

Se lo stop attuale dell’UCI è fino al 1 giugno, continuano le cancellazioni anche dopo tale data. Questa mattina la rinuncia più pesante è stata quella degli organizzatori del Giro di Svizzera, che hanno ufficializzato l’annullamento della corsa per quest’anno dando appuntamento direttamente al 2021, ma non sono gli unici. Dalla Germania la conferma che anche la Rund um Köln è stata cancellata. Prevista per domenica 14 giugno, doveva essere un grande evento che avrebbe chiamato a raccolta anche molti amatori su percorsi di 70 e 125 chilometri, ma l’intera rassegna è stata cancellata e rinviata direttamente al 2021.

Una scelta “molto difficile”, ma considerata inevitabile “vista la pandemia” di coronavirus in atto. L’organizzazione, che ha ufficializzato la propria decisione attraverso un comunicato,  è dunque ora all’opera per “sopravvivere a quest’anno con un occhio nero”, pronta a ripartire per l’edizione 2021 per il quale ha chiaramente cominciato a pianificare “con tutte le parti interessate”, ovvero “partecipanti, autorità, fornitori e sponsor”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.