Colombia Oro y Paz, la Federazione Colombiana prepara l’edizione del 2019

La Colombia Oro y Paz continuerà nel 2019. La corsa sudamericana, che ha avuto un grande successo nella sua prima edizione, farà parte del calendario Continental della prossima stagione. In programma dal 12 al 17 febbraio, la competizione avrà al via 25 formazioni, di cui 10 del circuito World Tour. I primi dettagli sono emersi da una recente riunione tra Jorge Ovidio Gonzalez, presidente della federazione ciclistica colombiana, e il sindaco di Rionegro, Andrés Julian Rendòn. La città sarà una delle sedi della seconda edizione della corsa: il sindaco ha confermato il suo appoggio alla corsa, che dovrebbe passare nei dipartimenti di Valle, Cauca, Risaralda e Caldas. Già a luglio era stato annunciato l’accordo con la città di Medellin per ospitare l’arrivo di una frazione.

Nei prossimi giorni verrà valutato l’aspetto economico dell’edizione, con l’intento di valorizzare tutti i luoghi toccati dall’evento. a trarne vantaggio sarà sicuramente l’intero movimento ciclistico colombiano, che continua a sfornare alcuni dei maggiori talenti del circuito internazionale. Oltre ai già affermati Nairo Quintana (Movistar) e Fernando Gaviria (Quick-Step Floors), stanno sbocciando definitivamente i talenti di Miguel Angel Lopez (Astana) ed Egan Bernal (Team Sky), vincitore della prima edizione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.