Vuelta a España 2018, Presentazione Percorso e Favoriti Sedicesima Tappa: Santillana del Mar – Torrelavega

La terza settimana della Vuelta a España 2018 si apre con la cronometro individuale più lunga. I 32 km da Santillana del Mar a Torrelavega hanno tutte le carte in regola per creare distacchi importanti in classifica generale, mettendo in difficoltà gli scalatori per aiutare i corridori in grado di difendersi nelle corse contro il tempo. Il percorso non è completamente pianeggiante, ma presenta qualche tratto in salita e discesa tra il km 9 e il 23, per un totale di 390 m di dislivello. Nessuna delle asperità che verrà affrontata dai corridori dovrebbe rimanere eccessivamente nelle gambe, ma di sicuro la parte centrale potrebbe avvantaggiare gli atleti più leggeri nel contenere il passivo. Gli ultimi nove chilometri, interamente in pianura, sono al contrario perfetti per i cronoman puri.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 14:06

ORARIO DI ARRIVO ULTIMO CORRIDORE (PREVISTO): 17:40

DIRETTA TV: 16:00 Eurosport 1 (15:00 Eurosport Player, clicca qui per saperne di più)

HASHTAG UFFICIALE: #LaVuelta18

ORDINE DI PARTENZA COMPLETO

Favoriti Sedicesima Tappa Vuelta a España 2018

Per la seconda e ultima volta in questa Vuelta a España 2018 tornano protagonisti i cronoman. Il favorito d’obbligo rimane Rohan Dennis (BMC), in grado di vincere agevolmente la tappa d’apertura. Scomparso poi nelle frazioni in linea, l’australiano ha probabilmente conservato energie per presentarsi nel migliore dei modi all’appuntamento con la seconda corsa contro il tempo. Il suo principale rivale dovrebbe essere Victor Campenaerts (Lotto Soudal), non perfetto nel prologo ma molto più a suo agio in prove più lunghe. Il campione continentale a sua volta ha potuto rimanere al coperto nel plotone per provare il colpaccio nella giornata a lui più congeniale. Cerca riscatto da un debutto non esaltante Jonathan Castroviejo (Team Sky), che ha una delle pochissime occasioni nella formazione britannica di pensare solo a sé stesso, senza un capitano a cui badare.

Ha mostrato un’ottima condizione Michal Kwiatkowski (Team Sky), secondo nella cronometro d’apertura e spesso all’attacco. Uscito di classifica, la grossa incognita per il polacco è legata alla brutta caduta che lo ha coinvolto mentre si avvicinava ai piedi della salita dei Lagos de Covadonga. Brillantissimo nella prima prova contro il tempo, Nelson Oliveira (Movistar) ha dovuto lavorare parecchio per i propri capitani, e potrebbe non avere lo stesso smalto di due settimane fa. L’altro specialista che potrebbe provare a inserirsi nella lotta è Matthias Brandle (Trek-Segafredo), che partirà per primo essendo ultimo nella generale: chissà che non possa trarne vantaggio. Possibili outsider Lars Boom (Team LottoNL-Jumbo), Stephen Cummings (Dimension Data) e soprattutto Thomas De Gendt (Lotto Soudal), che potranno andare a tutta e in carriera hanno più volte ottenuto buoni piazzamenti in questo tipo di tappe.

Nessuno degli uomini di classifica sembra in grado di essere tra i grandi favoriti. Sulla carta il migliore dovrebbe essere Ion Izagirre (Bahrain-Merida), sempre a suo agio nelle cronometro. L’anno scorso era stato grande protagonista di una prova contro il tempo Wilco Kelderman (Team Sunweb), in quel caso battuto dal solo Froome. Né lo spagnolo né l’olandese sembrano però al top della loro condizione, come dimostrato dai distacchi accumulati in salita, e in particolare domenica. Il corridore in grado di unire una buona gamba e relative qualità a cronometro è Alejandro Valverde (Movistar), che non dovrebbe competere per la vittoria ma può guadagnare sui suoi rivali. Al Giro d’Italia 2018 aveva sorpreso tutti Simon Yates (Mitchelton-Scott), che vuole difendere la maglia rossa. Difficilmente può pensare a un risultato eclatante, ma attenzione a sottovalutarlo.

Rimangono curiosità intorno alle condizioni di Richie Porte (BMC), che al 100% sarebbe tra i grandi favoriti ma al momento è un’incognita. Dovesse ritrovare buone sensazioni, l’australiano potrebbe risultare una delle grandi sorprese. Discorso simile per David De La Cruz (Team Sky), sulla carta meno efficace nelle corse contro il tempo ma sicuramente in condizione migliore. Difficile aspettarsi il colpaccio di un italiano: Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) potrebbe anche decidere di non correre a tutta per concentrarsi nelle tappe in linea, Fabio Aru (UAE Team Emirates) non è uno specialista. Atleti come Fabio Felline (Trek-Segafredo) e Alessandro De Marchi (BMC), pur con una buona gamba, non hanno le stesse qualità dei più attesi.

Borsino dei Favoriti

***** Rohan Dennis
****  Victor Campenaerts, Jonathan Castroviejo
*** Michal Kwiatkowski, Nelson Oliveira, Ion Izagirre
** Wilco Kelderman, Matthias Brandle, Alejandro Valverde, David De La Cruz
* Richie Porte, Thomas De Gendt, Lars Boom, Stephen Cummings, Simon Yates

Meteo Previsto Sedicesima Tappa Vuelta a España 2018

Soleggiato. Precipitazioni 5%. Umidità 74%. Vento fino a 11 km/h direzione S. Temperatura minima 24°C, massima 27°C.

Maggiori insidie Sedicesima Tappa Vuelta a España 2018

Come ogni cronometro, l’unica cosa a cui dovranno fare attenzione i corridori sono le cadute, soprattutto nel tratto finale con qualche curva nel centro abitato. L’asfalto asciutto e le condizioni climatiche favorevoli non dovrebbero rendere più complicata del normale l’esperienza degli atleti impegnati, così come l’assenza di discese davvero tecniche.

Cronotabella Sedicesima Tappa Vuelta a España 2018

FROM THE FINISHCHILOMETRIORARI
ARRIVOPARTENZAPRIMOULTIMO
SANTILLANA DEL MAR. CANTABRIA320
AV. ANTONIO SANDI CA-13332014:0617:02
SANTILLANA DEL MAR32014:0617:02
OREÑA29.62.414:0817:04
TOÑANES24.67.414:1417:10
CÓBRECES23914:1617:12
TIEMPO INTERMEDIO 121.510.514:1717:15
NOVALES191314:2117:17
GOLBARDO131914:2817:24
TIEMPO INTERMEDIO 2122014:2917:26
QUIJAS10.521.514:3117:27
LA VEGUILLA7.424.614:3517:31
PUENTE DE SAN MIGUEL6.425.614:3617:32
PASEO DE JULIO HAUZEUR6.525.514:3617:32
TORRELAVEGA3.428.614:4017:36
C/ ANTONIO BARTOLOMÉ SUÁREZ2.229.814:4117:37
C/ DE CALDERÓN DE LA BARCA1.830.214:4217:38
PASO INFERIOR A-81.630.414:4217:38
ENTRADA A LA PISTA0.731.314:4317:39
TORRELAVEGA (COMPLEJO DEPORTIVO ÓSCAR FREIRE)03214:4417:40

Planimetria e Altimetria Sedicesima Tappa Vuelta a España 2018

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.