© Sirotti

Jumbo-Visma, Laurens De Plus escluso dal Tour perché in trattativa con Ineos e Movistar?

Laurens De Plus salta il Tour de France 2020 perché non vuole rinnovare con la Jumbo – Visma. Respinta dalla squadra, questa è l’ipotesi che Het Nieuwsblad rivela questa mattina in seguito all’annunciato cambio con George Bennett per la Grande Boucle. Il belga sarebbe dunque stato in qualche modo punito per la sua scelta di non rinnovare con il team, perdendo così l’opportunità di schierarsi al via di Nizza, partecipando conseguentemente al Giro d’Italia. Non solo dunque ragioni fisiche, con i problemi intestinali iniziati con il ritiro all’UAE Tour che sarebbero dunque più una scusante che una reale causa per la decisione. Piuttosto, la volontà del corridore di passare ad una squadra rivale, ovvero Movistar o Team Ineos.

Una ipotesi che la compagine neerlandese respinge nettamente, ribadendo a WielerFlits che la decisione è stata presa per un ritardo nella preparazione. Inoltre, il team fa sapere di essere comunque ancora in trattative con il corridore per cercare di estendere l’attuale contratto in scadenza al termine della stagione.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.