© Education First

Education First, annunciato organico di 27 corridori (con due ulteriori arrivi programmati)

27 (+1) corridori in organico per la Education First nel 2019. La formazione statunitense è stata oggi l’ultima squadra WorldTour ad ufficializzare la propria rosa per l’anno ormai iniziato. Un roster fortemente modificato, anche se sono stati confermati i grandi capitani del team, da Rigoberto Uran a Mike Woods, passando per Sep Vanmarcke. Nuovi innesti dunque soprattutto in funzione dei leader, anche se alcuni avranno spazio per provare a farsi notare in prima persona come il nostro Alberto Bettiol o lo statunitense Tejay Van Garderen, che proverà a rilanciarsi dopo alcune stagioni non esaltanti. Tra i rinforzi, molto atteso è indubbiamente il velocista Moreno Hofland, chiamato a rafforzare un reparto sinora non proprio entusiasmante.

Molti anche i giovani, con la squadra che ha preso quattro neoprofessionisti, anche se uno debutterà solamente a luglio. Si tratta del messicano Luis Villalobos, che assieme all’ecuadoriano Jonathan Caicedo rinforza anche la folta colonia sudamericana, della quale sembra invece destinato a non fare subito parte Sergio Higuita. Annunciato come sostanzialmente già in squadra, il colombiano non appare invece nell’organico annunciato oggi e il suo arrivo sembra destinato a slittare di una stagione, nella quale farà ulteriore esperienza prima del salto nella massima categoria.

A fronte dei nove arrivi, saranno sette le partenze, tra le quali spiccano quelle di Dani Moreno, che comunque non ha brillato con questi colori quest’anno, e di Pierre Rolland, che ha vissuto anni importanti alla corte di Jonathan Vaughters. Tra i corridori che lasciano anche Julian Cardona, passato alla Androni-Sidermec per cercare maggiore spazio in una squadra Professional.

Education First 
Entrate ◄► Uscite
Alberto Bettiol (BMC)
Sean Bennett (Hagens Berman Axeon)
Jonathan Caicedo (NeoPro)
Sergio Higuita (Manzana – dal 2020)
Moreno Hofland (Lotto Soudal)
Tanel Kangert (Astana)
Julius van den Berg (NeoPro)
Tejay Van Garderen (BMC)
Luis Villalobos (NeoPro – dal 1/7))
James Whelan (NeoPro)
Brendan Canty (?)
Julián Cardona (Androni-Sidermec)
William Clarke (Trek-Segafredo)
Kim Magnusson (Riwal-Readynez)
Dani Moreno (?)
Pierre Rolland (Vital Concept)
Tom Van Asbroeck (Israel Cycling)
Rosa 2019
Sean Bennett (20), Alberto Bettiol (20), Matti Breschel (19), Nathan Brown (19), Jonathan Caicedo (20), Hugh Carthy (20), Simon Clarke (20), Lawson Craddock (19), Mitchell Docker (19), Joe Dombrowski (19), Sergio Higuita (20), Moreno Hofland (19), Alex Howes (19), Tanel Kangert (19),  Sebastian Langeveld (20), Daniel Martinez (19), Daniel McLay (19), Sacha Modolo (19), Lachlan Morton (19), Logan Owen (19), Taylor Phinney (19), Thomas Scully (19), Rigoberto Uran (20), Sep Vanmarcke (20), Julius van den Berg (20), Tejay Van Garderen (19), Luis Villalobos (21), James Whelan (20), Michael Woods (19)
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.