© Sirotti

Giro delle Fiandre 2019, Johan Museeuw posa le targhe di Alberto Bettiol e Marta Bastianelli

Il Giro delle Fiandre 2019 ha rappresentato un momento trionfale per il ciclismo italiano con lo straordinario successo di Alberto Bettiol, bissato da Marta Bastianelli tra le ragazze. Ieri, come da tradizione, è stata posta una pietra con il nome del vincitore nel Museo dedicato a Karen Van Wunendael, l’inventore della classica belga. I nomi dei due azzurri sono stati quindi posizionati accanto a quelli di tutti i campioni che hanno vinto questa corsa. Ma per i due nostri portacolori la soddisfazione è stata doppia dal momento che è stato Johan Museeuw, tre volte vincitore del Fiandre, in persona a posare le targhe celebrative.

Ovviamente il corridore della EF Education First ha apprezzato e commentato sui social: “Ora anche il mio pavé è sulla strada del Giro delle Fiandre. Ed è una grande emozione vederlo posare dal Re del pavé”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.