©Muscat Municipality / A.S.O. / K.D. Thorstad

Calendario UCI 2020, ASO ufficializza la nascita del Giro dell’Arabia Saudita

Come già anticipato un paio di settimane fa, ASO organizzerà una nuova corsa, il Giro dell’Arabia Saudita. La corsa, di categoria 2.1, prenderà il via il 4 febbraio e si concluderà l’8, tre giorni prima della partenza del Tour of Oman, corsa promossa nel calendario UCI ProSeries 2020. Sembra chiara, quindi, la volontà degli organizzatori del Tour de France di volersi sviluppare sempre di più in Medio Oriente. La partenza della neonata corsa a tappe araba sarà dalla capitale Riyadh.

Secondo il CEO di ASO, Yann Le Moenner, la nuova corsa si svilupperà “lungo strade tracciate nello scenario del deserto e del canyon” e con “circuiti urbani nel cuore della modernità”, la parola d’ordine sarà “le Fiandre nel deserto”.

“Le stagioni ciclistiche rappresentano da diversi anni i punti salienti che si muovono sulla mappa del mondo – ha spiegato Le Moenner – Siamo i protagonisti dell’emergere di una nuova scena di competizioni in Medio Oriente, corrispondente alle esigenze dei ciclisti all’inizio dell’anno. La creazione del Saudi Tour e la sua collocazione sostenibile nel calendario fanno parte di questo movimento. Questo nuovo evento rappresenta sia un’entusiasmante sfida organizzativa, che un’opportunità di scoperta per gli spettatori che seguiranno la gara. È anche un’opportunità per ASO. contribuire allo sviluppo del ciclismo per tutti in Arabia.”

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.