© EF Education First

Education First, Rigoberto Uran torna in bici tre mesi dopo la brutta caduta

Rigoberto Uran torna in bici a tre mesi dall’incidente alla Vuelta a España 2019. Il corridore colombiano solo poche settimane fa aveva dichiarato di sperare di poter tornare in sella entro dicembre, visti i numerosi danni causati dalla caduta, che l’avevano costretto a un ricovero di tre settimane in ospedale. Lo scalatore della Education First ha annunciato in prima persona il suo ritorno in bici con un video pubblicato nel suo profilo Twitter, durante il quale ha colto l’occasione per ringraziare i suoi tifosi e tutti coloro che gli sono stati vicini in questo periodo di difficoltà.

“Dopo tre mesi torno a indossare la divisa da corsa. Il recupero è stato buono e proverò a tornare in strada dopo molto tempo- spiega Uran nel video – La mano ha un po’ di problemi, però sto molto meglio. Spero che tutto vada per il meglio e che le ossa abbiano tenuto bene”.

https://twitter.com/UranRigoberto/status/1195711335880941570

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.