Dimension Data, Mark Renshaw annuncia il ritiro a fine stagione

Si chiuderà nel 2019 la lunga carriera di Mark Renshaw. Il corridore della Dimension Data, considerato tra i migliori ultimi uomini della sua generazione, fedelissimo di Mark Cavendish con il quale ha condiviso la squadra per molti anni, appenderà la bici al chiodo al termine della stagione. Classe 1982, il corridore australiano ha debuttato nei professionisti con la FDJ nel 2004, dopo un periodo da stagista l’estate precedente, per passare poi alla Crédit Agricole nel 2006. Nel 2009 il passaggio al Team Columbia – HTC, dove inizia a fare coppia con Cannonball, divenendone il prezioso lanciatore. Dopo aver provato a mettersi in proprio nel 2012, firmando con la Rabobank, si riunisce nel 2014 con il suo amico firmando per la allora OmegaPharma-QuickStep, seguendolo poi anche alla Dimension Data nel 2016.

Dodici invece le vittorie a livello personale, a partire dal Tro-Bro Léon 2006, mentre l’ultima risale al 2014, con il successo nella seconda tappa del Tour of Britain. Al Tour Down Under 2008 e all’Eneco Tour 2013 i successi più prestigiosi a livello personale, mentre al fianco del britannico ha contribuito a numerosi trionfi al Tour de France. Corsa nella quale non ci sarà nessuno dei due, anche se nel suo caso era una decisione presa già ad inizio anno, a conferma di un livello comunque ormai sceso.

“So che è il momento giusto di smettere – ammette – Corpo e mente non mi consentono di essere performante e competitivo al livello richiesto per una corsa come il Tour. Sono fortunato di aver potuto prendere la decisione di chiudere questo capitolo della mia vita a modo mio e sono entusiasta di quelle che saranno le mie sfide future”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.