Delko Marseille Provence, Javi Moreno si ritira e passa alla MTB

Javier Moreno annuncia il ritiro dalla strada. Rimasto senza contratto dopo il mancato rinnovo con la Delko Marseille Provence, il ciclista spagnolo ha deciso di salutare il ciclismo professionistico per dedicarsi alla MTB, in una formazione della sua regione. Classe 1984, il corridore iberico era passato professionista nel 2008 con la maglia della Andalucia – Caja Sur, vivendo poi gran parte della sua carriera alla Movistar, dal 2012 al 2016, dopo una breve partentesi alla Caja Rural. In carriera ha ottenuto nove successi, conquistando quattro brevi corse a tappe, terreno nel quale ha spesso mostrato di poter essere competitivo, come dimostra anche il secondo posto al Tour Down Under 2013, probabilmente il momento più alto della sua carriera.

Passato nel 2017 alla Bahrain – Merida, ha vissuto una stagione difficile nel team emiratino, passando così nel 2018 al team professional transalpino, che sarà stato dunque l’ultimo della sua decennale carriera. “Cambio con grande entusiasmo – spiega a El Ciclismo de Jaen – Ho sempre guardato con invidia a uqel che faceva José Luis Carrasco (suo ex compagno nella sua prima squadra e suo futuro compagno nel nuovo team, ndr). Era ancora competitivo a buon livello, ma senza la pressione che io avevo ancora. Sapevo che una volta conclusa la mia carriera professionistica sarei andato a correre con la mia famiglia della Sport Bike”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.