© Sirotti

CicloMercato, Coledan alla ricerca di una nuova squadra

Marc Coledan ormai fuori dal progetto Trek – Segafredo. Al momento del rinnovo al termine della passata stagione il corridore italiano ha firmato un contratto biennale, ma la sua permanenza con la compagine statunitense è in forte dubbio. Ieri, annunciando l’arrivo di Tsgabu Grmay e Nicola Conci, la formazione di Luca Guercilena ha anche fatto sapere che il proprio organico era così chiuso a quota 28 corridori.

Oltre a chiudere di fatto le porte a Fabio Aru, il numero lasciava interdetti perché contado i nuovi arrivi, le partenze e i corridori in organico, il totale sarebbe dovuto essere 29. Il corridore in eccesso sembrerebbe dunque essere proprio l’italiano, per il quale ci sarebbe dunque stata una risoluzione anticipata del contratto, secondo quanto anticipa Ciro Scognamiglio, che rivela come il ciclista trevigiano stia dunque cercando una nuova sistemazione per la prossima stagione.

Coinvolto nell’inchiesta Paga per Correre, per la quale ha dovuto scontare una sospensione di 15 giorni comminata dal TNA. Pur avendo partecipato ad alcune corse con la maglia della compagine statunitense nella seconda parte di stagione, qualcosa sembrerebbe essersi rotto nel rapporto e ora il 29enne è destinato a cercarsi un’altra squadra.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.