© Giro d'Italia U23

CicloMercato 2020, anche NIPPO e Androni sul talentino Andres Ardila

Andres Camilo Ardila è ormai al centro del CicloMercato 2020. Il netto vincitore del Giro d’Italia U23 2019, nonostante i soli 20 anni, sta già stuzzicando le fantasie di svariate squadre professionistiche di prima fascia. Il successo raggiunto nella corsa italiana con ampio margine sugli avversari condito da due successi di tappa in salita sul Monte Amiata e a Passo Maniva, ne ha fatto di botto un oggetto molto ambito. Secondo quanto riportato oggi da RTBF, Ardila avrebbe sulla scrivania ben quattro offerte molto differenti tra di loro. Dal WorldTour si sarebbero mosse UAE Team Emirates e Astana, due realtà che sono in fase di ringiovanimento della rosa, soprattutto quella emiratina che vorrebbe evidentemente affiancare un altro scalatore di talento allo sloveno Pogacar.

Dalla categoria Professional sarebbero invece arrivato l’interessamento delle italiane NIPPO-Vini Fantini-Faizanè e soprattutto della Androni Giocattoli-Sidermec, che sogna evidentemente di lanciare un altro grande talento colombiano dopo l’ottimo lavoro svolto in queste ultime stagioni con Egan Bernal e Ivan Sosa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.