UEC, l’italiano Enrico Della Casa è il nuovo presidente

È italiano il nuovo presidente dell’Unione Europea del Ciclismo. Enrico Della Casa, già segretario generale della UEC dal 2013, è stato infatti eletto alla massima carica della confederazione continentale europea durante il congresso (virtuale) svoltosi questa mattina a Odense, in Danimarca. Della Casa, che era l’unico candidato ad essersi presentato e la cui elezione appariva dunque come poco più di una formalità, succede allo svizzero Rocco Cattaneo, che ha deciso di non presentarsi per un secondo mandato. Il 54enne reggiano è anche candidato alla vicepresidenza UCI nelle elezioni che si svolgeranno il prossimo settembre, in concomitanza con i campionati mondiali nelle Fiandre.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.