© Sirotti

Germania, Ullrich arrestato per aggressione nei confronti di una escort

Altri guai con la giustizia per Jan Ullrich. Secondo quanto riportano i media locali, l’ex corridore tedesco è stato fermato oggi in un hotel di lusso dopo aver aggredito una escort. In base alle ricostruzioni di Bild, il vincitore del Tour de France 1997, arrestato nei giorni scorsi dalla polizia spagnola a Mallorca, ha passato la notte con la donna con la quale ha avuto rapporti sessuali prima di portarle violenza, tanto da portare all’arresto, avvenuto dopo che lo staff dell’hotel, allertato dalla donna, ha contattato la polizia.

Secondo Der Spiegel, la polizia ha confermato l’arresto e sono in corso indagini, prima di tutto accertamenti medici, per verificare la versione della donna. Tornato in patria con l’intenzione di iniziare una terapia in seguito ai problemi avuti in Spagna, risultato di un difficile periodo a livello personale, a partire dalla seperazione con la moglie, Ullrich ha negato di avere problemi di dipendenza, anche se questo nuovo episodio, se confermato, mostrerebbe chiaramente segni di un disagio profondo.

Nel frattempo, dopo quanto emerso nei giorni scorsi, tra coloro che si sono proposti per aiutare in qualche modo l’ex corridore anche il suo grande rivale Lance Armstrong.

Partecipa al FantaVuelta 2018 FREE: Iscriviti gratis per un montepremi di 100 euro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.