© UCI

UCI, David Lappartient conferma la creazione del Tour de France femminile dal 2022

Sembra tutto fatto per la creazione del Tour de France femminile a partire dal 2022. Già anticipata qualche mese fa dal direttore della Grande Boucle Christian Prudhomme, oggi, in un’intervista rilasciata a Wielerflits, il presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale David Lappartient ha confermato la nascita di questa corsa per il 2022. Secondo le fonti, la corsa consisterebbe in otto tappe e partirebbe da Parigi in concomitanza con l’ultima frazione del Tour maschile. Non è la prima volta tuttavia che esiste una corsa femminile francese paragonabile al Tour de France: nel 1955 e poi dal 1983 al 1989, fu corso il Tour de France Féminin, poi negli anni seguenti si tennero il Tour de la CEE Féminin e la Grande Boucle Féminine (fino al 2009), nessuno di questi però organizzato da ASO che invece, nelle ultime stagioni, ha tenuto a battesimo La Course by Le Tour de France, gara di un solo giorno corsa in contemporanea agli uomini.

Ora con questa nuova gara, che però non c’è certezza che si potrà chiamare “Tour de France femminile”, ASO conferma l’impegno per la creazione di più eventi anche per le donne, dopo aver annunciato qualche mese fa la prima edizione della Parigi-Roubaix femminile, prevista il 25 ottobre, lo stesso giorno di quella maschile.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.