Ethias Cross, a Hulst trionfa Eli Iserbyt

Torna a trionfare Eli Iserbyt all’Ethias Cross. Dopo aver conquistato una decina di giorni fa la prova di Maldegem, il 22enne della Pauwels Sauzen-Bingoal si è imposto anche a Hulst, staccando tutti quanti sin dai primi giri. Al secondo posto chiude l’altro giovane talento del ciclocross Tom Pidcock (Trinity Racing) che, dopo un inizio faticoso, ha rimontato giro su giro, non riuscendo però a raggiungere il belga, ormai in testa con troppo vantaggio. Completa il podio l’ex campione europeo Toon Aerts (Telenet Beloise Lions), che ha anticipato il compagno di team Lars van der Haar e il vincitore del Superprestige Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen-Bingoal), campione belga in carica.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.