© Jumbo-Visma

CDM CX, Wout van Aert ancora sul podio: “Mi manca ancora qualcosa per vincere, ma sono felice per questo terzo posto”

Due gare, due terzi posti. Sono questi i risultati delle prime due prove di ciclocross della stagione per Wout van Aert, tre volte campione del mondo della disciplina tra il 2016 e il 2018. Il belga, dopo un trionfale 2020 su strada, è infatti tornato alle amate corse di ciclocross, ottenendo subito un terzo posto nella gara d’esordio sabato all’X2O Trofee di Kortrijk e replicando il risultato 24 ore dopo nella prima prova di Coppa del Mondo 2020/21 a Tabor. Nonostante una forma non ancora ottimale, dunque, due risultati che possono far ben sperare per il prosieguo della stagione del 26enne.

Ero al limite per tutta la gara – ha dichiarato van Aert dopo il traguardo della prova di Tabor – Ho dovuto rincorrere sin dalla partenza, ma andavo veloce. Mi ritrovo nuovamente sul podio, ma mi manca ancora qualcosa per vincere, è normale. È più grazie carattere che ho ottenuto questo risultato. Ho dovuto combattere ma sono felice per questo terzo posto“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.