Archivio del 9 Giugno 2020, 19:38

Astana, Rodrigo Contreras: “Mi piacerebbe correre il Giro d’Italia, ma sarà la squadra a decidere”

Rodrigo Contreras sogna il Giro d’Italia 2020. Il classe ’94 è alla sua seconda stagione con l’Astana, formazione che gli ha dato la possibilità di tornare professionista dopo l’esperienza di un unico anno presso l’Etixx Quick-Step nel 2016. In quest’inizio di stagione, il corridore ha avuto l’opportunità di correre la …

Leggi tutto »

UCI, comunicato contro il razzismo: “Ci battiamo per rispettare la diversità. L’arcobaleno ha bisogno di tutti i suoi colori”

L’UCI prende direttamente posizione contro il razzismo. L’Unione Ciclistica Internazionale ha voluto scendere in campo nella lotta contro la discriminazione, diventata argomento di estrema attualità a seguito dell’omicidio di George Floyd per opera di un poliziotto negli Stati Uniti. Nel pomeriggio l’associazione ha emanato un comunicato ufficiale per ricordare il …

Leggi tutto »

Tour de France 2020, Bernard Hinault si esprime sulla decisione di Ineos di portare tre capitani: “Si sono creati un problema da soli”

Bernard Hinault critica la gestione del team Ineos sulla questione dei tre capitani al Tour de France 2020. L’ex corridore francese, intervistato da AD, ha dichiarato che il team britannico si è creato un problema da solo, attirando tutti i suoi corridori migliori alla Grande Boucle. Gli stessi corridori, del …

Leggi tutto »

Joahn Bruyneel attacca: “Greg Lemond dice che è l’unico vincitore pulito? Cazzate” e poi se la prende anche con Madiot, Lavenu e Bernaudeau

Johan Bruyneel ne ha per tutti. Il belga, intervistato dal settimanale fiammingo Humo, nella scia di clamore mediatico generata dal documentario di Lance Armstrong per ESPN (che lui ha dichiarato di non aver visto), non ha risparmiato bordate a tante personalità che sono o sono state nel mondo del ciclismo. …

Leggi tutto »

UAE Team Emirates, Max Richeze sulle conseguenze del Covid-19: “Sono stato male per 10 giorni, ma ora non ho problemi in allenamento”

Max Richeze parla delle conseguenze del coronavirus. Il corridore argentino, infatti, è stato uno dei primi ciclisti ad essere contagiati dal virus, insieme al compagno di squadra Fernando Gaviria sulle strade dello UAE Tour, prima corsa interrotta a causa della pandemia. L’uomo della UAE Emirates ha raccontato durante una lunga …

Leggi tutto »