© Sirotti

Tour Down Under 2020, Koen De Kort donerà fondi in beneficenza per le vittime di incendi boschivi

Bella iniziativa benefica di Koen De Kort al Tour Down Under 2020. Il ciclista della Trek-Segafredo, devastato dalla situazione causata in Australia dagli incendi boschivi (così come il collega Romain Bardet, che aveva invitato lo sport ad agire) ha infatti fatto sapere dalle colonne del Telegraaf che donerà in beneficenza un dollaro per ogni corridore che riuscirà a tenere dietro in ogni singola tappa e nella classifica finale. Nel frattempo le iniziative benefiche a sostegno di tutti coloro colpiti dagli incendi sono già iniziate, visto, che sono già andati in beneficenza i premi Schwalbe Classic, tradizionale criterium d’apertura, vinto ieri da Caleb Ewan.

“In ogni tappa proverò a tenere dietro quanti più corridori possibili – ha dichiarato – Per ogni corridore che terrò dietro, donerò un dollaro. E vale anche per la classifica finale, quindi includendo le sei tappe parliamo di sette classifiche. Darò più del mio meglio per piazzarmi meglio possibile, sperando che anche gli altri mi aiutino a pagare più possibile” ha concluso scherzando il classe ’82.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.