© Jayco Herald Sun Tour

Team Sky, Van Baarle operato alla mano dopo la caduta alla Omloop

La Omloop Het Nieuwsblad 2019 non si è conclusa nei migliori dei modi per Dylan Van Baarle. L’atleta del Team Sky era infatti finito a terra a 60 chilometri dall’arrivo, scalando il Wolvenberg, salvo poi rialzarsi e chiudendo la corsa nel primo gruppo inseguitore, 14° a 25″ dal vincitore Zdenek Stybar (Deceuninck-QuickStep). Nelle ore successive alla corsa è venuta a galla l’entità dell’infortunio, che parlava delle rottura della mano. Il 26enne di Voorburg si è quindi operato nella giornata odierna e, dopo qualche giorno di riposo, sarà pronto a riprendere la sua preparazione in vista dei prossimi appuntamenti. In base a come si sentirà, verrà poi deciso il suo programma di corse per le prossime settimane.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.