© Team Ineos

Team Ineos, anche frattura all’anca e lesioni interne per Chris Froome

Peggiora il bollettino medico di Chris Froome. Caduto violentemente durante la ricognizione della cronometro del Giro del Delfinato 2019, il capitano del Team Ineos è stato operato ieri all’ospedale di Saint-Etienne con un lungo intervento durato otto ore. Attualemente ricoverato nel reparto di terapia intensiva, al Keniano Bianco sono state riscontrate, oltre a quelle già note di femore, gomito e costole, anche la frattura all’anca e alcune lesioni interne. La durata dell’intervento è stata soprattutto dedicata a femore e anca, con la gravità delle ferite che ha portato alla decisione di non aspettare un eventuale trasferimento in Gran Bretagna, con i medici che hanno deciso di procedere per la riduzione delle fratture tutte in un’unica sessione operatoria.

Ancora incosciente dopo essere stato sedato per affrontare il lungo intervento, il Keniano Bianco resterà almeno altre 48-72 ore nel reparto in cui trova attualmente, nell’attesa di comprendere meglio l’evoluzione delle ferite. “È stato un incidente molto grave, questo è chiaro – spiega Dave Brailsford – Nella notte è stato operato per la riduzione delle fratture a femore, gomito anca e costole, soprattutto alla zona del bacino. Ha inoltre riportato anche alcune lesioni interne, ma non voglio dare ulteriori dettagli specifici”.

Al fianco del quattro volte vincitore del Tour de France, la cui stagione è ormai finita e il cui sogno di cinquina non è mai apparso così lontano come in questo momento, è arrivata la moglie Michelle, che lo assisterà in quello che, ancor prima umanamente che sportivamente, è uno dei momenti più difficili della sua vita.

Un durissimo colpo anche per la squadra, che non solo perde il suo capitano per la Grande Boucle, dove comunque ci saranno Egan Bernal e Geraint Thomas a tenere alta la bandiera del team, ma rischia di perdere il proprio corridore più rappresentativo e simbolo da sei anni a questa parte, trascinando la squadra sempre più in alto con i suoi numerosi successi. Un trascinatore e punto di riferimento assoluto all’interno dell’organico.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.