© George Solomon / Team Sky

Parigi-Roubaix 2019, anche Moscon e Ganna nella selezione della Sky

Non è una delle formazioni favorite, ma il Team Sky non sarà da sottovalutare alla Parigi-Roubaix 2019. Nell’Inferno del Nord, che andrà in scena domenica 14 aprile, è molto probabile che la formazione britannica punterà su Luke Rowe e Dylan van Baarle, che sono gli uomini apparsi più in palla in questa campagna del pavé piuttosto anonima per una formazione abituata a tutto, tranne che all’anonimato. Il corridore inglese chiuse ottavo nel 2015, mentre l’olandese sul ciottolato si è sempre trovato a suo agio, anche se magari non ha il colpo di pedale di competere coi migliori. La grande incognita è Gianni Moscon che, tra una cosa e l’altra, ha dovuto abbandonare tutte le velleità di risultato per le corse sul pavé e domani avrà l’ultima occasione per non lasciare il pavé con un pugno di mosche in mano. Completeranno la formazione Ian Stannard, Owain Doull, Christian Knees e il nostro Filippo Ganna, che lo scorso anno finì fuori tempo massimo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.