Omloop Het Nieuwsblad 2019, Lutsenko guida l’Astana a caccia della conferma

È un’Astana con un leader designato quella che si presenterà ai nastri di partenza della Omloop Het Nieuwsblad 2019. La formazione kazaka, che al via della corsa belga si presenta sulla scorta del successo ottenuto un anno fa con Michael Valgren (passato in autunno alla Dimension Data) e di un avvio di stagione che l’ha vista dominare in lungo e in largo nelle brevi corse a tappe, avrà in Alexey Lutsenko il suo leader naturale. Reduce dal dominio perpetrato in Oman, dove si è aggiudicato tre tappe e la classifica generale, il 26enne di Petropavl va a caccia della consacrazione in una classica dopo aver dimostrato in passato di sapersi muovere anche sulle pietre, come evidenziato attraverso il terzo posto ottenuto nella Dwars door Vlaanderen del 2017 quando venne stretto nella morsa della Quick-Step Floors.

Le prime alternative in caso di giornata storta del kazako sembrano essere rappresentate dal danese Magnus Cort Nielsen e dall’azzurro Davide Ballerini, mentre a completare un roster competitivo penseranno Laurens De Vreese, Yevgeniy Gidich, Zhandos Bizhigirov e Hugo Houle. Lo stesso schieramento verrà proposto anche il giorno successivo (3 marzo) in occasione della Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2019.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.