© Movistar

Movistar, al Down Under con una selezione giovane

Formazione giovane per la Movistar al Tour Down Under 2018. La compagine iberica debutterà infatti la sua stagione dando spazio alla propria linea verde, con una selezione sostanzialmente senza punte nella rassegna australiana, ma nella quale darà spazio ai suoi numerosi talenti. L’età media che la squadra schiererà dal 16 al 21 gennaio, a cui va aggiunto il People’s Choice Classic della domenica precedente, sarà infatti di appena 25 anni, con il 28enne Nelson Oliveira come il ciclista più esperto ad indossare la rinnovata maglia del team in questa occasione.

Assieme al portoghese, per il 20esimo anniversario della corsa oceanica ci sarà il connazionale Nuno Bico, gli spagnoli Carlos BarberoJaime Castrillo, al debutto tra i prof, Ruben Fernandez, che potrebbe essere l’uomo di riferimento per la classifica generale, e Marc Soler, oltre al tedesco Jasha Sutterlin. Senza grandi star, la formazione spagnola darà soprattutto dunque occasione di fare esperienza ai propri corridori, con la possibilità anche di provare qualche azione personale, che durante l’anno saranno limitate dai compiti di squadra.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *