© Israel Cycling Academy

Israel Start-Up Nation, Ben Hermans: “Remco Evenepoel fenomeno di nascita. In questo sport mai nessuno come lui”

Gli sponsor di Remco Evenepoel in gruppo diventano sempre più numerosi. Alla già nutritissima schiera di estimatori del belga, che debutterà in un GT al prossimo Giro d’Italia, si è aggiunto nelle ultime ore il connazionale Ben Hermans. Il vincitore dell’ultimo Tour of Utah, infatti, si è soffermato a parlare con Marca della prossima stagione, che vivrà ancora una volta tra le fila della Israel Start-Up Nation, che nel 2020 è passata a livello World Tour. Il trentatreenne ha esaltato l’organico costruito dal suo team per la stagione 2020, che per lui inizierà fra undici giorni sulle strade del Tour Down Under.

“Siamo entusiasti, tutti molto motivati – ha esordito il classe ’86 – Il team ha fatto un salto di qualità che secondo me è evidente. Dobbiamo abituarci un po’ alla nuova categoria. L’importante è che tutte le scadenze siano state rispettate e che ora possiamo essere competitivi in ogni tipo di gara. Adesso abbiamo corridori come Greipel, Dan Martin o Dani Navarro, tutta gente di esperienza e che ha vinto in corse di alto livello”.

Proprio con Dan Martin, Ben Hermans dovrebbe vestire il ruolo di capitano al Tour de France 2020: “Ho già fatto alcuni grandi giri con la BMC, ma non ho mai avuto l’opportunità di fare il Tour. Ora, grazie al salto di categoria avrò più opzioni. Sono entusiasta all’idea di scoprire questa corsa, ma non è un’ossessione”.

Infine, il corridore belga ha spiegato di sognare un posto alle Olimpiadi o ai Mondiali, nonostante la fortissima concorrenza interna, guidata dal baby fenomeno Remco Evenepoel, per il quale Hermans ha avuto parole al miele: “Abbiamo una squadra molto forte, quindi sarà molto faticoso conquistare un posto. Mi piacerebbe essere ai Giochi o ai Mondiali, ho delle speranze, ma so che sarà molto difficile. Abbiamo un team in cui si è già insediato il giovane Remco Evenepoel, che è senza dubbio una delle più grandi notizie del nostro ciclismo. Non ricordo in questo sport un fenomeno di nascita come lui”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.