Il Lombardia 2021, la Eolo-Kometa è pronta a supportare Lorenzo Fortunato: “Penso sia una gara che mi si addice molto”

La Eolo-Kometa ha scelto gli uomini per Il Lombardia 2021. La squadra è pronta a correre sabato 9 ottobre la  sua prima monumento con una formazione mista di giovani e corridori più esperti. Il corridore che ha corso più volte questa gara è Francesco Gavazzi che sarà al via della sua tredicesima classica delle foglie morte. Il classe 1984 spera di poter mettere tutta la sua esperienza a disposizione di Lorenzo Fortunato, che dovrebbe essere il capitano della formazione. Quest’anno il bolognese ha fatto vedere tutte le sue qualità in salita, vincendo la tappa dello Zoncolan al Giro d’Italia e una tappa e la classifica generale alla Adriatica Ionica Race e viene dal recente ottavo posto al Giro di Sicilia 2021.

In squadra con loro ci sarà anche Edward Ravasi, corridore solido in salita e che cercherà di rimanere al fianco del capitano il più possibile. A completare la formazione ci sono anche Vincenzo Albanese, corridore in ottima forma anche se la corsa sembra troppo dura per le sue caratteristiche, Davide Bais, Mark Christian e Erik Fetter.

“Il Lombardia è il Lombardia – ha dichiarato Francesco Gavazzi – è una delle classiche più importanti del mondo e questo da solo la rende speciale. […] Che parta da Como e arrivi a Bergamo o il contrario, è comunque una gara dura. È sempre selettiva, ma forse ancora di più quando si arriva a Bergamo perché le salite sono più lunghe e anche più dure. E quest’anno sarà così. E poi oltre alla durezza c’è la partecipazione. C’è Pogacar, c’è Roglic… ci saranno i migliori al mondo”.

Pronto ad essere protagonista anche il re dello Zoncolan, alla sua terza partecipazione a questa corsa: “Dopo il Giro d’Italia la corsa che mi piace di più è il Lombardia. Penso che sia una gara che mi si addice molto. Sono lunghe salite con pendenze regolari. In una stagione così buona per me, questa gara è ancora più importante”.

Scegli la tua squadra per la quarta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button