Giro di Polonia 2019, Bora-hansgrohe al via con più soluzioni: esordio tricolore di Davide Formolo

Bora-hangrohe di grande qualità quella che si presenta al via del Giro di Polonia 2019. La formazione tedesca potrà contare infatti su una formazione molto competitiva, che sul completo percorso disegnato dagli organizzatori è in grado di lottare sia per la conquista della classifica generale che per la vittoria nelle singole frazioni. Nel primo caso, i corridori deputati a fare classifica saranno il padrone di casa Rafal Majka, vincitore della corsa nel 2014, e il campione italiano Davide Formolo, che già più volte si è piazzato nella top ten della corsa polacca, per il quale sarà la prima corsa con la sua nuova maglia tricolore (pur avendone indossato una versione nella preolimpica di Tokyo). Nel secondo caso invece, il leader assoluto per le volate sarà Pascal Ackermann, grande protagonista al Giro d’Italia di quest’anno dove ha conquistato la maglia ciclamino.

Al loro fianco, la formazione dal 3 al 9 agosto è completata da uomini esperti e solidi, che potranno supportare i tre leader in tutte le fasi della corsa: l’italiano Cesare Benedetti, il tedesco Rudiger Selig e i polacchi Maciej Bodnar e Pawel Poljanski.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.