Giro delle Fiandre 2019, Štybar: “Vincerà chi sarà riuscito a risparmiare più benzina”

Mai come quest’anno Zdeněk Štybar è da considerarsi uno dei grandi favoriti per il Giro delle Fiandre 2019. Il corridore della Deceuninck-Quick-Step è reduce dal trionfo all’E3 Harelbeke, che gli ha regalato nuove certezze e la consapevolezza di potersela giocare coi più forti. In più, cosa non marginale, potrà contare sulla formazione più attrezzata per questo tipo di corse e che, fino ad ora, ha fatto del pavé il suo terreno di caccia preferito. Il ceco conta come miglior piazzamento un ottavo posto nel 2016, ma la sua speranza è quella di riuscire a migliorarlo, magari centrando direttamente il bersaglio grosso.

“Il fatto di aver vinto ad Harelbeke mi permette di essere un po’ più rilassato alla partenza, la condizione è buona e questo aiuta anche nel morale – ammette alla vigilia – La squadra è ben bilanciata, possiamo essere contenti del nostro roster, quindi dovremo cercare di sfruttarla per portare a casa un buon risultato”.

Gli avversari da tenere d’occhio saranno tanti, visto che mai come quest’anno è difficile fare una gerarchia dei favoriti: “È una corsa di 270 chilometri, in cui spesso devi spendere energie fin dai primi chilometri, anche se magari lo spettatore non se ne accorge, perché c’è molto stress in gruppo e grande battaglia per prendere davanti i primi muri. Alla fine vince chi è riuscito a risparmiare più benzina nel serbatoio e il Fiandre di domenica penso non farà eccezioni. Ci sono molti corridori che possono vincere questa corsa, non c’è un favorito vero e proprio, e penso che questo renderà la corsa più spettacolare”.

Una menzione particolare però la merita Mathieu Van der Poel (Corendon-Circus), che nonostante sia al debutto nella Ronde è uno degli avversari più temuti. Stybar, ex ciclocrossista, sa che dovrà vedersela anche con lui: “Per lui andare in bicicletta è come un gioco. È davvero forte, non penso che cambi molto per lui 180 o 270 chilometri di corsa; anche se è al Fiandre per la prima volta penso davvero possa vincere”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.