© ASO / Alex Broadway

Giro del Delfinato 2020, Primoz Roglic: “Dovevamo controllare la situazione”

Primoz Roglic guadagna altro terreno al Giro del Delfinato 2020. Già leader della generale dopo la vittoria di ieri, il corridore della Jumbo-Visma ha allungato ulteriormente in classifica quest’oggi chiudendo alle spalle soltanto del vincitore di tappa Davide Formolo. Il campione nazionale sloveno ha raccontato la giornata di corsa, spiegando che tutto è andato secondo i piani della Jumbo-Visma, che ha lasciato andare la fuga e ha tenuto sotto controllo il distacco dei battistrada, con i fari puntati proprio sul veronese della UAE Team Emirates, che per alcuni frangenti è stato anche maglia gialla virtuale.

“Oggi è stata un’altra giornata difficile e abbiamo mostrato che la nostra squadra è forte – ha dichiarato la maglia gialla al termine della tappa – Bisognava controllare la situazione e in principio verificare che la composizione della fuga andasse bene per noi. Poi abbiamo dovuto accelerare perché non è che Formolo fosse a un quarto d’ora nella generale. Inoltre potevamo aspettarci degli attacchi e dovevamo essere concentrati, questo era il nostro compito. Fortunatamente abbiamo dei corridori molto forti per riuscire a gestire tutto questo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.