Astana Qazaqstan, Vincenzo Nibali: “Passerà tempo prima di vedere un italiano in maglia gialla. A 22 anni i nostri giovani non sono pronti”

Vincenzo Nibali a ruota libera al termine del Tour de France 2022. In un’intervista con La Stampa, il corridore dell’Astana Qazaqstan si è soffermato sul duello Vingegaard-Pogacar che si è gustato in tv, spiegando di apprezzare molto la storia del danese e qualificando come fenomeno lo sloveno, che potrebbe aver trovato nel caldo la sua criptonite. Il corridore siciliano, ultimo italiano a conquistare la Grande Boucle nel 2014, ha spiegato anche che per vedere un altro italiano trionfare nel GT francese probabilmente dovrà passare ancora molto tempo. Infine, l’ex campione italiano ha spiegato anche all’interno del team tutti sono rimasti sorpresi dal coinvolgimento di Miguel Angel Lopez, sospeso dalla squadra anche se non indagato, nel caso Maynar.

Credo che per avere un altro italiano in maglia gialla passerà un po’ di tempo – ha esordito – Nessuna nostalgia nel vedere le tappe da casa, mi sento ancora un corridore e non penso al passato. Io credo che molto dipenderà dai nostri giovani, e anche da chi li guida: magari un giovane di 22 anni non è pronto per vincere come alcuni suoi coetanei stranieri; poi però, continuando a crescere, maturando, potrebbe riuscirci attorno ai 28 anni. Se a 22 anni mi avessero chiesto di vincere il Tour avrei pensato a uno scherzo, adesso invece con quei fenomeni sembra normale”.

Infine, oltre a commentare quanto accaduto a Lopez, il classe ’84 ha immaginato uno scontro generazionale con Tadej Pogacar per chiudere la carriera al Lombardia: “Iniziano gli ultimi due mesi e mezzo di carriera? Un po’ pochini… In Astana siamo tutti sotto shock per la bufera doping che si è abbattuta su Lopez, spero per lui che si risolva tutto. Intanto guardiamo avanti, correrò la Vuelta per divertirmi. Duello con Pogacar nel Lombardia potrebbe essere l’ultimo regalo per i tifosi? Eccome se potrebbe, sarebbe magnifico”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button