© Team Sapura

Tour de Langkawi 2020, vittoria finale per Danilo Celano! Ultima a Max Walscheid

Danilo Celano conquista il Tour de Langkawi 2020. L’ultima tappa era sostanzialmente una formalità, ma una casa non è veramente tua finché non hai pagato l’ultima rata del mutuo, così come la vittoria finale non è tua finché non porti la tua bici a superare il traguardo dell’ultima tappa. Missione compiuta dunque per lo scalatore abruzzese, emigrato quest’anno in Malesia, proprio con l’obiettivo principale per la squadra di vincere questa corsa. Per il 30enne di Vasto una giornata tutto sommato tranquilla oggi, in una tappa dedicata alle ruote veloci, che tuttavia gli consegna la vittoria più importante della sua carriera, almeno per quanto riguarda i punti UCI (il Giro dell’Appennino 2017 resta la più prestigiosa).

A vincere la tappa che lo ha incoronato è stato invece Max Walscheid (NTT Pro Cycling), che si è andato così a prendere il suo secondo successo nella trasferta malese. Alle sue spalle chiudono Luca Pacioni (Androni – Sidermec) e il 19enne Taj Jones (ARA), tra le rivelazioni di questa edizione. Nei dieci di giornata anche Giovanni Lonardi (Bardiani CSF Faizanè), ottavo, e Pierpaolo Ficara (Sapura), che nella generale chiude invece ai piedi del podio dominato dal compagno. Tra loro Yevgeniy Fedorov (Vino – Astana Motors) e Artem Ovechkin (Terengganu), mentre non molto più dietro Lorenzo Fortunato e Manuel Bongiorno, entrambi della Vini Zabù – KTM, rispettivamente ottavo e decimo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.