Tour de France 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Nona Tappa: Cluses-Tignes (144,9 km)

Alpi ancora protagoniste al Tour de France 2021 in chiusura di prima settimana. La nona tappa della Grande Boucle mette sul piatto ancora tante montagne racchiuse in un chilometraggio limitato. Verranno infatti affrontati soltanto 144,9 chilometri da Cluses a Tignes. Sarà sicuramente un’altra giornata impegnativa, con due GPM di seconda categoria, due di prima e anche uno “Hors Catégorie”, il complicato Col du Pré. Visti i distacchi già molto ampi in classifica generale, è probabile che anche in questa tappa vedremo una nutrita corsa alla fuga da lontano, sia per rincorrere il successo di tappa che per recuperare posizioni in classifica generale.

ORARIO DI PARTENZA: 13:10
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 17:30-18:07
DIRETTA TV E STREAMING: 14:00-18:00 Rai2 / 13:00 – 18:05 Eurosport 1, Eurosport Player, Discovery+, GCN
HASHTAG UFFICIALE: #TDF2021

Percorso Nona Tappa Tour de France 2021

Dopo una quindicina di chilometri pianeggianti si inizierà subito a salire verso la Côte de Domancy (2ª cat., 2,5 km al 9,4%), salita iconica che nel 1980 regalò la maglia iridata a Bernard Hinault, alla quale seguirà un altro tratto in falsopiano lungo il quale si sconfinerà in Savoia. Dopo il Traguardo Volante di Praz-sur-Arly si inizierà quindi a salire verso il Col des Saisies (1ª cat., 9,4 km al 6,2%), prima reale difficoltà di giornata. Una lunga discesa porterà i corridori ai piedi del duro Col du Pré (Cat.HC, 12,6 km al 7,7%), traguardo che farà gola soprattutto agli aspiranti alla maglia a pois. A un breve tratto in discesa ne seguirà un altro altrettanto breve per arrivare al Col du Méraillet, non registrato come GPM, e quindi al Cormet de Roselend (2ª cat., 5,7 km al 6,5%), poco sotto quota 2000 s.l.m.

Un’altra lunga discesa porterà il gruppo a valle fino al chilometro 120, dopo il quale inizierà la lunghissima ascesa verso Tignes, 21 chilometri al 5,6% di media con punte anche oltre il 9%. Non si tratta di una salita troppo impegnativa, ma la selezione sarà marcata soprattutto nei chilometri finali. Superati i 2000 metri di quota, a 1,9 chilometri dal traguardo si scollinerà per arrivare nell’abitato di Tignes praticamente in piano.

Salite Nona Tappa Tour de France 2021

NOME CAT QUOTA GPM INIZIO LUNGH % MED
Côte de Domancy 2 810 19,6 17,1 2,5 9,4%
Col des Saisies 1 1650 49,4 40 9,4 6,2%
Col du Pré HC 1748 80,9 68,3 12,6 7,7%
Cormet de Roselend 2 1968 93,3 87,6 5,7 6,5%
Montée de Tignes 1 2089 143 122 21 5,6%

Favoriti Nona Tappa Tour de France 2021

Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) sembra non avere rivali. Il numero di oggi a Le Grand Bornand è stato qualcosa di spettacolare e sembra molto difficile che qualche altro big riesca a insediarlo seriamente. Ogni giorno però è diverso e le condizioni ambientali e fisiche dei singoli corridori non è detto che sia sempre la stessa. Gli attacchi per recuperare terreno non si sprecheranno e per lo sloveno sarà fondamentale avere il supporto di una squadra in grado di controllare la situazione, soprattutto sulle prime salite. L’orgoglio ferito della INEOS Grenadiers probabilmente sarà il primo a farsi notare, con Richard Carapaz che dovrà per forza inventarsi qualcosa fin da subito per recuperare quantomeno il podio provvisorio. Anche per lui sarà fondamentale la squadra, dato che un attacco diretto sembra abbastanza difficile da mettere in pratica. Jonathan Castroviejo è apparso il compagno più in forma, mentre ci si attende miglioramenti da Tao Geoghegan Hart e dai malconci Richie Porte e Geraint Thomas, oggi arrivato tra gli ultimi.

La tappa di oggi ha dimostrato esserci ancora un solco piuttosto piuttosto marcato alle spalle dei due contendenti, con il sorprendente Wout van Aert (Jumbo-Visma) che al momento è ancora secondo in generale e che proverà sicuramente in tutti i modi a sfruttare un’edizione del Tour che si preannuncia piuttosto anomala sotto questo punto di vista. Il belga non è ovviamente uno scalatore puro, ma con la giusta concentrazione ha dimostrato di potersi destreggiare bene anche in quota. Vedremo se sarà quindi lui alla fine il capitano della sua squadra o il giovane danese Jonas Vingegaard, attualmente quinto in generale, ma ancora tutto da valutare su palcoscenici di questo livello. Gli altri big che finora sono sembrati in grado di fare qualcosa di interessante sono Alexey Lutsenko (Astana), Rigoberto Uran (EF Education-NIPPO), Wilco Kelderman (BORA-hansgrohe), David Gaudu (Groupama-FDJ), Enric Mas (Movistar) e Pello Bilbao (Bahrain Victorious).

La corsa alla fuga da lontano sarà sicuramente molto nutrita, con grandi delusi di Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep), oggi molto appannato così come Pierre Latour (Team TotalEnergies), e la maglia a pois Wout Poels (Bahrain Victorious) che probabilmente saranno della partita. Non è poi da escludere la possibilità di vedere in fuga Ben O’Connor (Ag2r Citroen), Guillaume Martin (Cofidis) e Sergio Higuita (EF Education-NIPPO). Anche la BikeExchange ha ancora un conto aperto e proverà a vincere una tappa con Simon Yates, Lucas Hamilton o Esteban Chaves.

Anche Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) è papabile per un’altra fuga, così come Nairo Quintana e Warren Barguil (Arkéa-Samsic), Bauke Mollema (Trek-Segafredo), Mike Woods e Daniel Martin (Israel Start-Up Nation).

Se le condizioni fisiche lo permetteranno, occhio anche a Miguel Angel Lopez (Movistar) e Primoz Roglic (Jumbo-Visma).

Borsino dei Favoriti Nona Tappa Tour de France 2021

***** Tadej Pogacar
**** Richard Carapaz, David Gaudu
*** Wilko Kelderman, Jonas Vingegaard, Rigoberto Uran
** Alexey Lutsenko, Enric Mas, Sep Kuss, Ben O’Connor
* Simon Yates, Vincenzo Nibali, Julian Alaphilippe, Wout Van Aert, Bauke Mollema

I ciclisti più popolari su Zweeler Nona Tappa Tour de France 2021

Per avere dei parametri su cui basare le vostre scelte per il fantaciclismo o per altri giochi, vi proponiamo uno schema con i corridori selezionati dalla maggior parte degli utenti iscritti a Zweeler per la Nona Tappa del Tour de France 2021. Chi tra i nostri favoriti ha goduto di una maggiore fiducia dagli appassionati? Da qualche outsider si attende un risultato a sorpresa? Tra i corridori che non abbiamo accreditato del ruolo dei favoriti, qualcuno ha invece suscitato l’interesse degli appassionati? Potete anche provare a sfidare le centinaia di partecipanti da tutto il mondo che partecipano al popolare gioco.

Partecipare costa 5,00 € per squadra e comincerà con un montepremi minimo di 600,00 €. Il premio per il vincitore sarà di 108,54 €.

Meteo Previsto Nona Tappa Tour de France 2021

Pioggia. Possibilità di precipitazioni 100%. Umidità 68%. Vento fino a 11 km/h in direzione NNE. Temperatura prevista: minima 8°C, massima 11°C.

Maggiori Insidie Nona Tappa Tour de France 2021

Con le strade bagnate, le discese saranno sicuramente uno snodo importante per questa frazione, che promette ancora una forte selezione. Non dovrebbe fare troppo freddo, ma correre tutto il giorno sotto l’acqua necessita di una grande attenzione soprattutto nell’alimentazione e nel vestiario. Sbagliare qualcosa vuol dire incorrere in crisi certa nel finale.

Altimetria e Planimetria Nona Tappa Tour de France 2021

Cronotabella Nona Tappa Tour de France 2021

ALL’ARRIVO DALLA PARTENZA 33KM/H 31KM/H 29KM/H
D1205 CLUSES 144.9 0 13:10 13:10 13:10
CHEZ GAUDY 142.4 2.5 13:13 13:14 13:14
MAGLAND 142 2.9 13:14 13:14 13:14
BELLEGARDE 139.6 5.3 13:17 13:18 13:18
PRATZ 138.8 6.1 13:18 13:19 13:19
LA GRANGEAT 138.1 6.8 13:19 13:20 13:20
OEX 137.4 7.5 13:20 13:21 13:21
SALLANCHES 133.7 11.2 13:26 13:26 13:27
DOMANCY (D1205-VC-D199) 128.2 16.7 13:33 13:34 13:36
D199 CÔTE DE DOMANCY (810 M) (D199-D1212) 125.3 19.6 13:40 13:41 13:43
D1212 COMBLOUX 123.4 21.5 13:43 13:45 13:47
DEMI-QUARTIER 118.7 26.2 13:52 13:54 13:57
MEGÈVE 118.4 26.5 13:53 13:55 13:58
PRAZ-SUR-ARLY (ENTRÉE) 113.4 31.5 14:02 14:05 14:09
PRAZ-SUR-ARLY 112.2 32.7 14:04 14:08 14:11
SAVOIE (73) 14:07 14:11 14:15
LE JORAT (FLUMET) 110.4 34.5 14:08 14:11 14:15
LE CURTILLET (FLUMET) 109 35.9 14:10 14:14 14:18
LA FRASSETTE (FLUMET) (D1212-D218 B) 108.2 36.7 14:12 14:15 14:20
D218 B NOTRE-DAME-DE-BELLECOMBE (D218 B-D71 B) 106.2 38.7 14:15 14:20 14:24
D71 B CREST-VOLAND (D71 B-D71 A) 103.2 41.7 14:22 14:26 14:32
D71 A LES REYS 101.7 43.2 14:26 14:30 14:36
LE PASSAGE 100.6 44.3 14:28 14:33 14:39
LES MOLLIETTES 100.4 44.5 14:29 14:34 14:39
CARREFOUR D71 A-D218 B 96.3 48.6 14:39 14:44 14:50
D218 B LES SAISIES 95.5 49.4 14:40 14:46 14:53
COL DES SAISIES (1 650 M) 95.5 49.4 14:40 14:46 14:53
HAUTELUCE (PRÈS) 88.4 56.5 14:49 14:54 15:01
CHAMPTARDY (VILLARD-SUR-DORON) 84.1 60.8 14:54 14:59 15:07
LA PIERRE 81 63.9 14:57 15:03 15:11
CARREFOUR D218 B-D925 80.1 64.8 14:58 15:04 15:12
BEAUFORT 79.4 65.5 14:59 15:05 15:13
BEAUFORT (D925-D218 A) 78.3 66.6 15:01 15:07 15:15
D218 A COUTAFAILLAT 75.3 69.6 15:07 15:14 15:22
LA CHAVONNERIE 74.2 70.7 15:10 15:16 15:25
D218 LE PRAZ 73.3 71.6 15:12 15:19 15:28
D218 A ARÊCHES (D218 A-D218 D) 72.5 72.4 15:14 15:21 15:30
D218 D CARREFOUR D218 D-VC 70.5 74.4 15:19 15:26 15:36
VC LE PONTET 69.8 75.1 15:20 15:28 15:37
BOUDIN 69.6 75.3 15:21 15:28 15:38
COL DU PRÉ 1 703 M 64.7 80.2 15:32 15:41 15:52
COL DU PRÉ (1 748 M) 64 80.9 15:34 15:43 15:54
BARRAGE DE ROSELEND 61.5 83.4 15:37 15:46 15:57
COL DU MÉRAILLET (VC-D925) 59.6 85.3 15:41 15:50 16:01
D925 PLAN DE LA LAI 54.3 90.6 15:52 16:02 16:14
CORMET DE ROSELEND (1 968 M) (D925-D902) 51.6 93.3 15:58 16:09 16:22
D902 CRÊT BETTEX 42.8 102.1 16:08 16:19 16:33
BONNEVAL-LES-BAINS 37.5 107.4 16:14 16:26 16:39
LE CHÂTELARD 34.6 110.3 16:18 16:29 16:43
BOURG-SAINT-MAURICE-LES-ARCS (D902-D1090) 32.7 112.2 16:20 16:31 16:45
D1090 SÉEZ (D1090-D902) 30.1 114.8 16:24 16:36 16:51
D902 LE BESSET 28.9 116 16:27 16:39 16:53
LONGEFOY 27.3 117.6 16:30 16:42 16:57
VICLAIRE 24.6 120.3 16:35 16:47 17:02
SAINTE-FOY-TARENTAISE 20.9 124 16:42 16:56 17:11
VILLARD DU BAS 20.2 124.7 16:44 16:57 17:13
LA THUILE 18.3 126.6 16:49 17:02 17:19
LES PIGETTES 13.2 131.7 17:00 17:15 17:32
PIPERON 12.8 132.1 17:01 17:16 17:34
CARREFOUR D902-D87 B 11.3 133.6 17:05 17:20 17:38
D87 B TIGNES-LES BRÉVIÈRES 9.9 135 17:08 17:23 17:41
TIGNES 1800-LES BOISSES (D87 B-D87 A) 6.6 138.3 17:15 17:31 17:50
TIGNES-LE LAC 2.4 142.5 17:25 17:42 18:02
MONTÉE DE TIGNES (2 089 M) 1.9 143 17:26 17:43 18:03
TUNNEL DE TIGNES-LE LAC 1.8 143.1 17:27 17:43 18:04
TIGNES-LE VAL CLARET (D87 A-VC) 0.2 144.7 17:30 17:46 18:07
TIGNES 0 144.9 17:30 17:47 18:07
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.