Giro d’Italia 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Ottava Tappa: Foggia – Guardia Sanframondi (180 km)

Il primo weekend del Giro d’Italia 2021 vede andare in scena la tappa più a sud di questa edizione. I corridori infatti ripartiranno da Foggia per un’altra tappa appenninica con arrivo a Guardia Sanframondi, in provincia di Benevento dopo 170 chilometri esatti. Si tratta di un’altra frazione in grado di regalare emozioni con un GPM di seconda categoria a 50 chilometri dall’arrivo e un breve arrivo in salita nella cittadina del Sannio, borgo di origine longobarda dall’impianto medievale posto a 455 metri sul livello del mare. Potremmo assistere quindi ancora una volta alla doppia corsa tra i fuggitivi di giornata per il successo di tappa e tra i big per la Maglia Rosa.

ORARIO DI PARTENZA: 12:40
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 16:58-17:27
DIRETTA TV E STREAMING: 12:35-14:00 RaiSport/14:00-17.15 Rai2 / 12:45-17:30 Eurosport 1/12:35-17:35 Eurosport Player, Discovery+ / 12:10-18:00 GCN
HASHTAG UFFICIALE: #Giro

Percorso Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

I corridori partiranno dal capoluogo pugliese alla volta della provincia di Campobasso dove, dopo avere già affrontato una breve salita, si inerpicheranno verso i 702 metri sul livello del mare del centro cittadino, dove è stato posto anche il primo Traguardo Volante. Dopo qualche saliscendi, si arriverà ai piedi del valico appenninico di Bocca della Selva (2ª cat., 18,9 km al 4,6%, 10% max), quasi 1400 metri di altitudine, che sancirà il passaggio in Campania con un brevissimo transito per la provincia di Caserta.

Superato il GPM, seguiranno ben 40 chilometri velocissimi quasi tutti in discesa, salvo qualche breve tratto in contropendenza fino a Telese Terme, già in provincia di Benevento. A questo punto i corridori ricominceranno subito a salire verso Castelvenere, dove sarà piazzato il secondo Traguardo Volante di giornata, e quindi gli ultimi tre chilometri più duri verso Guardia Sanframondi, che prevedono una pendenza media del 6,9% con punte dell’11%.

Salite Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

NOME CAT QUOTA GPM INIZIO LUNGH DISL % MED % MAX
Bocca della Selva 2 1392 120,2 101,3 18,9 876 4,6% 10%
Guardia Sanframondi 4 455 170 167 3 206 6,9% 11%

Favoriti Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

Questa tappa non è facile da pronosticare perché presenta il classico tracciato adatto sia alle fughe che alle schermaglie tra gli aspiranti alla Maglia Rosa. Attila Valter (Groupama-FDJ) dovrà dare oggi un’importante dimostrazione di solidità se vorrà mantenere la maglia conquistata ad Ascoli Piceno. Per lui sarà tutt’altro che semplice riuscire a resistere alle pressioni che arrivano alle sue spalle da Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step), tra i favoritissimi in un arrivo come questo, ed Egan Bernal (INEOS Grendiers). Quando le Alpi sono ancora molto lontane, potremmo avere già oggi un’altra importante indicazione su chi potrà (o non potrà) vincere questa edizione della Corsa Rosa.

I big cercheranno con tutta probabilità di non esporsi prima della salita finale, provando qualche attacco probabilmente soltanto negli ultimi chilometri, con Aleksandr Vlasov (Astana – Premier Tech), Hugh Carthy (EF Education – Nippo), Damiano Caruso (Bahrain Victorious), Harm Vanoucke (Alpecin – Fenix), Giulio Ciccone (Trek – Segafredo), Daniel Martin (Israel Start-Up Nation) e Simon Yates (Team BikeExchange) che dovranno tenere alta la guardia. Anche Davide Formolo (UAE Team Emirates), Marc Soler (Movistar) e Romain Bardet (Team DSM) dovranno dimostrare di essere in grado di rimanere agganciati ai primi e, magari, di essere in grado di limare qualche secondo se possibile.

Per quanto riguarda il successo di tappa, lo scenario più probabile è quello di una nutrita fuga da lontano, o quantomeno nata sul primo GPM di giornata, con protagonisti corridori abili a sfruttare queste situazioni. Alcune squadre probabilmente proveranno in tutti i modi a raggiungere l’obiettivo, a partire dalla EF Education – Nippo con Alberto Bettiol e Ruben Guerreiro, la Trek-Segafredo con Gianluca Brambilla e Bauke Mollema oppure la Bahrain – Victorious di nuovo con Gino Mäder e Matej Mohoric. Anche la BORA – hansgrohe ha corridori abili nelle fughe e in salita del calibro di Felix Großschartner e Matteo Fabbro, anche se per molti di questi nomi bisognerà valutare come le rispettive squadre vorranno muoversi. Tornando agli italiani, potremmo trovare a caccia del primo successo di tappa per i nostri Diego Ulissi (UAE Team Emirates), Gianni Moscon (INEOS Grenadiers) e Giovanni Visconti (Bardiani CSF-Faizanè).

Bisognerà anche vedere se Joao Almeida (Deceuninck-Quick-Step) resterà il più possibile al fianco del proprio capitano oppure avrà il via libera per mettersi in proprio, così come Luis Léon Sanchez (Astana – Premier Tech) o Pello Bilbao (Bahrain – Victorious). I nomi di possibili fuggitivi vincenti sono ovviamente numerosi, e tra questi non bisogna sottovalutare altri possibili outsider interessanti quali Clément Champoussin (AG2R Citroën Team) e Thomas de Gendt (Lotto Soudal).

Borsino dei Favoriti Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

***** Matej Mohoric
**** Remco Evenepoel, Alberto Bettiol
*** Diego Ulissi, Ruben Guerreiro, Daniel Martin
** Egan Bernal, Thomas de Gendt, Gianni Moscon, Simon Yates
* Gino Mader, Joao Almeida, Davide Formolo, Giovanni Visconti, Giulio Ciccone

I ciclisti più popolari su Zweeler Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

Per avere dei parametri su cui basare le vostre scelte per il fantaciclismo o per altri giochi, vi proponiamo uno schema con i corridori selezionati dalla maggior parte degli utenti iscritti a Zweeler per la quinta tappa del Giro d’Italia 2021. Chi tra i nostri favoriti ha goduto di una maggiore fiducia dagli appassionati? Da qualche outsider si attende un risultato a sorpresa? Tra i corridori che non abbiamo accreditato del ruolo dei favoriti, qualcuno ha invece suscitato l’interesse degli appassionati? Potete anche provare a sfidare le centinaia di partecipanti da tutto il mondo che partecipano al popolare gioco.

Partecipare costa 5,00 € per squadra e comincerà con un montepremi minimo di 500,00 €. Il premio per il vincitore sarà di 90,45 €.

Meteo Previsto Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

Piogge sparse. Precipitazioni 40%. Umidità 67%. Vento fino a 16 km/h direzione NNE. Temperatura minima 14°C, massima 17°C.

Maggiori insidie Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

Le tappe appenniniche finora si sono rivelate decisamente insidiose soprattutto per i big. La corsa alla fuga oggi sarà sicuramente massiccia, con la parte sicuramente più insidiosa che sarà la lunga discesa che porterà fino all’imbocco dell’ascesa finale, soprattutto perché potrebbe essere bagnata e quindi scivolosissima.

Altimetria e Planimetria Ottava Tappa Giro d’Italia 2021

Cronotabella Settima Tappa Giro d’Italia 2021

Giro d'Italia 2021 Tappa 8 Cronotabella
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.