Veenendaal–Veenendaal Classic 2022, il percorso (Altimetria e Planimetria)

La Veenendaal – Veenendaal Classic 2022 torna in calendario dopo ben due anni di assenza. La corsa neerlandese di categoria UCI 1.1 andrà in scena sabato 21 maggio con un tracciato di 195,2 chilometri non troppo diverso da quello dell’ultima edizione disputata nel 2019. Poche difficoltà e il classico doppio circuito, con il primo che vedrà i corridori superare l’Amerongse Berg (1,6 km al 2,4% di pendenza media) ed il secondo, più ampio, che vedrà come difficoltà principali il Grebbeberg (0,6 km al 5% di media con punta del 9%) e il Pardenveld (0,7 km al 4,1%). L’ultima tornata sarà leggermente diversa, con un tratto di pianura in più prima della quarta, e ultima, doppia scalata. I passaggi dal traguardo saranno quindi quattro: ai chilometri 39.9, 77.4, 115 e 159. Quest’anno, l’ultimo passaggio dal Pardenveld è più vicino al traguardo, a soli 12 chilometri, ma i velocisti non dovrebbero faticare a superarlo.

Altimetria e Planimetria Veenendaal – Veenendaal Classic 2022

Scegli la tua squadra al Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 25.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button