© LaPresse

Giro d’Italia 2021, l’obiettivo della Bardiani: “Vogliamo tornare a vincere una tappa”

La Bardiani – CSF – Faizanè tornerà sulle strade del Giro d’Italia 2021. La formazione Professional italiana ha ottenuto una delle WildCard per la Corsa Rosa, in programma dall’8 al 30 maggio, oltre che per Strade Bianche (6 marzo) e Milano – Sanremo (20 marzo). La compagine dei Reverberi quest’anno ha rinforzato il proprio organico con corridori d’esperienza come Enrico Battaglin e Giovanni Visconti, entrambi in passato già protagonisti sulle strade del Giro, che avranno anche il compito di guidare i tanti giovani presenti in squadra.

“Siamo felici della fiducia di RCS in un anno per noi molto importante. Il 2021 è il nostro 40° anno di attività manageriale consecutiva, siamo il team professionistico più longevo al mondo e con più vittorie di tappa al Giro d’Italia – la soddisfazione espressa da Bruno e Roberto Reverberi – Quest’anno abbiamo allestito una formazione proprio con questo obiettivo quello di tornare a vincere almeno una tappa alla Corsa Rosa. Da Giovanni Visconti, ad Enrico Battaglin e Kevin Rivera, ma anche i numerosi giovani innesti sono stati realizzati in quest’ottica, così come le importanti conferme, alcune delle quali come Filippo Fiorelli sono state tra le sorprese positive della scorsa edizione del Giro d’Italia. Il nostro obiettivo sarà quello di correre da protagonisti cercando il successo di tappa e onorando così al meglio l’invito ricevuto“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.