© UAE Team Emirates / BettiniPhoto

Vuelta a San Juan 2020, la FCI ha ufficializzato la selezione italiana con Filippo Ganna leader

Definita l’Italia per la Vuelta a San Juan 2020. Dopo la pausa nella precedente edizione, la nazionale azzurra torna a schierare una propria selezione per la corsa argentina, in programma dal 26 gennaio al 2 febbraio. Come spesso fatto nelle precedenti edizioni, i convocati sono soprattutto pistard, che possono così continuare a prepararsi per gli importanti impegni di questo inverno su pista, per quest’anno anche con lo sguardo ovviamente ai Giochi di Tokyo 2020. L’uomo più rappresentativo sarà così Filippo Ganna, che nella corsa sudamericana ha mostrato i primi sprazzi del suo talento anche su strada, concludendo la corsa in seconda posizione nel 2018, dopo aver trascorso due giorni in maglia gialla di leader. Con una crono a disposizione, il campione italiano della specialità potrà sfoggiare per la prima volta la sua maglia quest’anno e cercare di andare subito a caccia di un risultato importante.

La F.C.I. ha ufficializzato i nomi da noi già anticipati e, al suo fianco, oltre al compagno di squadra alla Ineos Leonardo Basso, ci saranno alcuni dei suoi compagni del quartetto nell’Inseguimento a squadre, ovvero Francesco Lamon, Michele Scartezzini e Davide Plebani, con i quali continuare ad affinare meccanismi ed intesa in vista del sogno olimpico. A completare la selezione sarà Jonathan Milan, altro corridore veloce che potrebbe proporsi negli sprint di gruppo.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.