Nippo-Fantini, gli uomini per Agostoni e Bernocchi

Nippo – Fantini con grandi motivazioni al ritorno alle corse in Italia. Coppa Agostoni e Coppa Bernocchi rappresentano i primi appuntamenti dell’intenso finale della Ciclismo Cup 2018 e la formazione italo-nipponica vuole farsi trovare pronta per giocarsi il successo parziale e la qualificazione in palio al Giro d’Italia 2019. Ovviamente l’uomo di punto sarà Marco Canola, al quale la squadra si affiderà come prima opzione, ma assieme al vicentino ci sono altre opzioni plausibili su cui puntare, con Simone Ponzi e Marco Tizza che in passato hanno già dimostrato di poter fare bene su questi tracciati.

Per fare corsa dura ci sarà anche Ivan Santaromita, che punta molto su questo finale di stagione, mentre tra le ruote veloci non bisogna dimenticare anche il partente Eduard Grosu, di rientro tuttavia da un pausa per infortunio quindi la sua condizione è ancora incerta. Assieme a questi corridori, anche Joan Bou affronterà entrambe le corse, mentre Filippo Zaccanti e Juan José Lobato si alterneranno con il primo che prenderà parte alla corsa sabato 15 settembre e il secondo altra pedina per la più semplice prova di domenica 16 settembre.

“Ci attende un week-end intenso di gare prestigiose e molto importanti – analizza Marco Manzoni, che guiderà la squadra dall’ammiraglia – Ci saranno squadre World Tour e gli altri team italiani, come noi, saranno molto agguerriti per la ciclismo cup senza dimenticare le selezioni nazionali che correranno per la vittoria come hanno dimostrato lo scorso anno. Noi ci siamo preparati bene, con un calendario corse pensato per arrivare nelle giuste condizioni ad affrontare questi impegni di settembre e ottobre. Marco Canola sarà il nostro leader ma avremo una doppia strategia legata sia ai tre uomini per la ciclismo cup che alla ricerca della vittoria di tappa. La Coppa Agostoni ha un percorso molto selettivo, oltre a Canola abbiamo Ivan Santaromita che si sta preparando molto bene, Marco Tizza con motivazioni ulteriori per la corsa di casa, Simone Ponzi spalla notevole anche per fare risultato. Filippo Zaccanti rientrerà dalla trasferta nipponica, Joan Bou sarà a supporto ed Eduard Grosu di rientro dall’infortunio vedrà probabilmente un percorso più congeniale a lui nella Coppa Bernocchi dove avremo anche Juan Josè Lobato come ulteriore freccia al nostro arco.”

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.