Giro di Svizzera 2021, frattura al bacino per Alexis Vuillermoz: sarà operato, poi 10 settimane di stop

Pessime notizie per Alexis Vuillermoz dopo la caduta al Giro di Svizzera 2021. Il corridore della Total Direct Energie è terminato a terra nella seconda parte della cronometro individuale, che presentava una discesa impegnativa. Il francese non ha portato a termine la sua prova contro il tempo per recarsi in ospedale a effettuare accertamenti. Come comunicato dal suo team, gli esami strumentali non hanno portato buone notizie: il classe ’88 ha sofferto una frattura al bacino, per la quale sarà operato in giornata. Sempre secondo il team, sarà quindi indisponibile per almeno dieci settimane. A conti fatti, sfumano per lui le possibilità di partecipare a Tour de France 2021 ed eventualmente di sognare una maglia per Tokyo 2020.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio