© Sirotti

Giro di Svizzera 2021, frattura al bacino per Alexis Vuillermoz: sarà operato, poi 10 settimane di stop

Pessime notizie per Alexis Vuillermoz dopo la caduta al Giro di Svizzera 2021. Il corridore della Total Direct Energie è terminato a terra nella seconda parte della cronometro individuale, che presentava una discesa impegnativa. Il francese non ha portato a termine la sua prova contro il tempo per recarsi in ospedale a effettuare accertamenti. Come comunicato dal suo team, gli esami strumentali non hanno portato buone notizie: il classe ’88 ha sofferto una frattura al bacino, per la quale sarà operato in giornata. Sempre secondo il team, sarà quindi indisponibile per almeno dieci settimane. A conti fatti, sfumano per lui le possibilità di partecipare a Tour de France 2021 ed eventualmente di sognare una maglia per Tokyo 2020.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *