TotalEnergies, frattura a costola e due vertebre per Alexis Vuillermoz

Stagione finita per Alexis Vuillermoz in seguito alla caduta al Tour de l’Ain 2023. Impegnato nella breve corsa a tappe francese, il portacolori della TotalEnergies è rimasto vittima di un brutto incidente in discesa, che lo ha costretto al ritiro per essere trasportato d’urgenza al vicino ospedale di Ambérieu-en-Bugey. Purtroppo l’esito degli accertamenti radiografici a cui è stato sottoposto è pesante ed il corridore transalpino è stato ricoverato a causa delle fratture multiple subite, passando una prima notte in ospedale, in attesa anche di valutare la necessità di un eventuale intervento.

Il 35enne ha infatti riportato la frattura di una costola e due vertebre, un nuovo infortunio pesante dopo che nel 2021 era già dovuto restare lontano dalle corse quasi quattro mesi per una frattura del bacino. Rientrato in tempo per il finale di stagione, si era poi ripreso vivendo un buon 2022, che gli era valso la conferma per due stagioni nella squadra dove era approdato l’anno prima, dopo una lunga militanza in maglia Ag2r La Mondiale. Classe 1988, ha attualmente un contratto anche per il prossimo anno, scongiurando così almeno l’incubo di dover cercare squadra da infortunato.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio