© Astana / GettyImages

Giro dell’Emilia 2020, Aleksandr Vlasov: “Felicissimo per questa vittoria. Grazie a tutto il team e a Jakob”

Ancora una grande prestazione di Aleksander Vlasov con il successo al Giro dell’Emilia 2020. Il giovane corridore russo è forse la grande rivelazione di questo ritorno alle competizioni, confermando l’ottimo stato di forma che lo aveva visto già protagonista a Route d’Occitanie, Mont Ventoux Dénivelé Challenge e Il Lombardia. Da quanto è tornato alle cose il portacolori della Astana ha partecipato a quattro corse raccogliendo due vittorie, due podi e, come peggio piazzamento, il quarto posto alla Gran Piemonte. Numeri eccezionali per un corridore che aveva già iniziato a vincere a febbraio, con il successo di tappa e il secondo posto finale nell’unica corsa disputata pre-lockdown, ovvero il Tour de la Provence.

“Sono felicissimo della mia vittoria – ha commentato oggi dopo il traguardo – Prima di tutto vorrei ringraziare la squadra e il nostro sponsor. In particolare Jakob Fuglsang che in qualche maniera oggi ha ripagato il lavoro che ho fatto a Il Lombardia. Oggi mi sentivo molto bene e la corsa era adatta a me, soprattutto il finale sul San Luca. È lì che ho voluto provarci, riuscendo a creare quel piccolo vantaggio che poi sono riuscito ad accrescere fino al traguardo. Sabato era stato un giorno eccezionale e ora sapere di tornare a casa con un vittoria qui in Italia mi fa sentire molto bene. Sono felicissimo”.

Un lavoro corale sottolinea il direttore sportivo Alexandr Shefer valutando anche la prova offerta da Harold Tejada, primo a muoversi del team seguendo le azioni dei contrattaccanti per poi mettersi spesso in testa al gruppetto dei migliori quando sono rientrati i suoi capitani. “Per noi è una grande vittoria e tutta la squadra ha fatto un gran lavoro – commenta il diesse kazako – Siamo entusiasti e soddisfatti della nostra prova qui in questi giorni”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *