Giro del Lussemburgo 2021, João Almeida: “Ad essere onesto, non mi sentivo molto bene durante la tappa, ma nel finale ho avuto le gambe per andare”

Continua a vincere João Almeida, che ha conquistato la prima tappa del Giro del Lussemburgo 2021. Il corridore della Deceuninck-QuickStep, che nella sua prima stagione da professionista aveva ottenuto tanti bei piazzamenti senza però riuscire ad alzare le braccia al cielo, in questa annata è invece già a quota cinque vittorie. Dopo il titolo nazionale a cronometro di giugno, il 23enne portoghese si è imposto ad agosto in due frazioni e nella classifica finale del Giro di Polonia, successi ai quali si è aggiunto quello conquistato oggi nella giornata inaugurale della corsa lussemburghese, dove ha battuto in uno sprint di un gruppo di 40 corridori Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e Marc Hirschi (UAE Team Emirates).

Ad essere onesto, non mi sentivo molto bene durante la tappa, ma nel finale, quando dovevo andare, ho potuto farlo e ho avuto le gambe”, ha dichiarato Almeida ai nostri microfoni dopo l’arrivo, passando poi ad analizzare il finale della tappa, che si è conclusa con un breve strappo: “La prima parte è stata la più difficile, ci sono stati alcuni attacchi. Io sono rimasto al coperto, gli altri mi hanno un po’ guardato. Per un attimo ho pensato che sarebbe arrivato il corridore che aveva attaccato (David Gaudu, ndr), ma altri hanno risposto. Ho provato a muovermi anch’io, ma ho visto che la UAE stava chiudendo il gap, quindi ho dato tutto per lo sprint“.

Dopo questa vittoria, il portoghese diventa ancor di più il favorito al successo finale, considerando anche la cronometro di 25 chilometri in programma il quarto giorno: “Penso che la cronometro mi avvantaggi, quando ho delle buone gambe posso giocare anche su questo. Vedremo nei prossimi giorni come stanno le gambe, di sicuro proveremo a vincere qualcos’altro“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.